Bio Review · geomar · inci accettabile · maschera viso · maschera viso7 · Senza categoria

[Prime Impressioni] GEOMAR-Maschera viso 5′ PURIFICANTE con argilla bianca e bio fiore di Malva, effetto mat

Ciau a tutti Instagram¬† (¬†ILOS_IN_WANDERLUST_BIO), avrete visto le mie primissime impressioni su questo prodotto: la maschera viso purificante a effetto mat con argilla bianca e bio fiore di malva, della Geomar. (che nome lungo…)

Beh.. oggi ho riprovato questo prodotto cercando di aprire meglio i pori… sar√† davvero efficace sulle imperfezioni? Continuate a leggere!

  • Caratteristiche del prodotto:

maschera-viso-purufucante-effetto-mat.jpg

-Contenuto: 2 x 7,5 ml; con argilla bianca e bio fiore di malva; con il  95% di ingredienti di origine naturale; no parabeni, no siliconi, no coloranti, no oli minerali,profumo senza allergeni.

-INCI: 

-PAO: /

-Prezzo: 1-1,2‚ā¨

-Reperibilità: Acqua&Sapone, negozi di detersivi, supermercati ben forniti; abbastanza facile da reperire

-Cosa promette? Eliminare le impurità e il sebo in eccesso e liberare i pori.

-Istruzioni: applicare su viso e collo ( evitando contorno occhi e labbra), dopo aver passato una spugna imbevuta di acqua calda sulla pelle, per favorire l’apertura dei pori; lasciare agire per 5 minuti; rimuovere con una spugna o abbondante acqua. Consigliata per pelli miste e grasse. Consigliate 1-2 applicazioni a settimana. Dopo 5 minuti si avverte una riduzione del sebo.


Come si presenta?

La maschera comprende 2 dosi da 7,5 ml ciascuna; ogni dose √® pi√Ļ che sufficiente a ricoprire tutto il viso. Io preferisco usarla tutta in una volta per evitare che secchi e sia inutilizzabile in futuro.

La maschera ha un colore bianco, √® densa come una meringa ed ha un leggero profumo floreale-argilla… hahaha non so che dirvi, questo c’√® dentro!

La stesura √® molto facile in quanto il prodotto √® molto fluido ma non c’√® alcun rischio che la maschera coli; se ne applicate troppa per√≤, vi ritroverete con dei fili penzolanti sul viso XD


Utilizzo

Prima di applicare la maschera apro i pori con il vapore per far s√¨ che l’argilla penetri bene ed elimini tutte le impurit√†. Applico il prodotto direttamente con le dita su tutto il viso, insistendo sulle zone miste visto che di maschera ce n’√® in abbondanza. Attendo 5 minuti ed evito che l’argilla si secchi: questo potrebbe far seccare molto la pelle poich√© l’argilla ne assorbe l’ acqua. Tolgo via la maschera con una spugna inumidita in acqua tiepida.

DSCN2504.JPG
La bellezza proprio…

Resa sul viso

Appena applicata la maschera, sento una sensazione di bruciore e poi di fresco a mano a mano che il tempo passa e l’ argilla comincia a “tirare”.

Dopo averla sciacquata sento ancora la pelle fresca¬†ma noto alcune macchioline rosse sparse nella zona delle guance, che prima non avevo. ¬†La prima volta che ho usato questa maschera, mia madre mi ha detto che sembravo un fantasma! Hahahah √® probabile che l’argilla bianca abbia schiarito un p√≤ l’incarnato… in effetti √® usata contro le macchie cutanee.

Per quanto riguarda le imperfezioni del viso, non ho notato grandissimi cambiamenti: i punti neri sul naso e sul mento sono rimasti, mentre quelli sulle guance sono comparsi così come le crosticine da punto nero vicino al naso.

Devo dire che i pori sulle guance sono rimasti molto dilatati e il sebo delle zone miste è stato leggermente ridotto!!

DSCN2510.JPG
Punti neri e pori dilatati dopo la maschera… foto al flash

Detto questo veniamo al voto… 6

I pro di questo prodotto sono il prezzo,¬† la velocit√† dell’utilizzo, la quantit√† davvero grande delle dosi e il fatto che il sebo risulti davvero ridotto dopo la prima applicazione

-> prodotto davvero super consigliato per le pelli grasse!

L’unico punto negativo √® che occorre del tempo prima di vedere dei miglioramenti nelle imperfezioni del viso ed ulteriori acquisti di maschere, visto che √® consigliato l’uso costante.

Mmmmmh… forse la dimensione delle dosi potrebbe essere un difetto per chi ha la pelle mista e vorrebbe usare la maschera per zone contenute del viso, perch√© sorge poi il problema della conservazione dell’eccesso…

In ogni caso questa settimana ho utilizzato la maschera due volte e, a parte la riduzione del sebo, non ho notato che la mia pelle fosse migliorata.. non vorrei bocciare questo prodotto…

A voi piacciono le maschere?

Io confesso che questa √® stata la mia prima maschera all’argilla e un po’ non sapevo che aspettarmi…. Sicuramente riacquister√≤ questa maschera e altri prodotti Geomar e vi terr√≤ aggiornati! ¬†Alla prossima!

P.S. Scusate… tengo questo post qui al calduccio da molto tempo… le mio opinioni su questa maschera non sono cambiate, semplicemente la pubblicazione dell’articolo √® stata rinviata. Perch√®? Ne avevo troppi pi√Ļ urgenti da pubblicare!! Continuate a seguirmi perch√® ho davvero tanto da recensire!

Ilos ;*

Annunci
benecos · Bio Review · rossetto · swatches

[Review] Rossetto Benecos PINK ROSE

Ciauu a tutti! Oggi vi parlo del ūüíĄ rossetto della Benecos nella tonalit√† Pink Rose!

La marca Benecos produce cosmetici naturali che seguono rigidi controlli e standard qualitativi, ad un prezzo davvero competitivo!! Spesso, per garantire prezzi bassi, la formulazione dei prodotti non √® molto “ricca” di sostanze preziose e si utilizza molto Alcool ( che ovviamente potrebbe dare fastidio) come conservante.

Se per√≤ volete farvi “passare uno sfizio” e acquistare qualche prodottino in pi√Ļ ecobio, allora potete contare su questo marchio per non spendere troppo. Chiaramente quello che pagate, lo ritrovate nei prodotti e la resa potrebbe non essere delle migliori…..

Essendo un’amante dei rossetti, ho deciso di provare questo qui molto attratta dal prezzo… ma ne sar√† valsa la pena? Continuate a leggere!

FotoJet Collage2.jpg

  • Caratteristiche del prodotto:

-Contenuto: 4,5g

-INCI: Ricinus Communis (Castor) Seed Oil*, Lanolin, Buxus Chinensis (Jojoba) Seed Oil*, Caprylic/Capric Triglyceride, Candelilla Cera, Copernicia Cerifera (Carnauba) Wax / Cera Carnauba*, Beeswax / Cera Alba*, Parfum (Essential Oils), Limonene, Tocopherol, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil*, Maltodextrin, Ascorbyl Palmitate,Rosmarinus Officinalis Extract*, Linalool, Benzyl Benzoate (+/- (May Contain) Mica, Ultramarines (CI 77007), Carmine (CI 75470), Titanium Dioxide (CI 77891), Iron Oxides (CI 77491), (CI 77492), (CI 77499), Talc, Silica, Manganese Violet (CI 77742))
* da agricoltura biologica controllata

-PAO: 12 mesi

-Prezzo: 4,79 ‚ā¨

-Reperibilità: e-shop di prodotti ecobio, bioprofumerie, farmacie e parafarmacie, catena Naturasì; brand estremamente diffuso

-Cosa promette? vista la sua formulazione a base di oli e cere, oltre a colorare le labbra, le protegge e le lascia idratate

-Certificazioni: Cruelty free, BDIH= cosmetico naturale controllato

Disponibile in altre colorazioni: (sito Ecco Verde)

colori-rossetto-benecos

{Le colorazioni presenti sul sito non sono per niente fedeli! Il colore selezionato nella foto è proprio il Pink Rose  ma dal confronto con lo stick si può notare quanto siano diverse le tonalità!!!!!!!}


Come si presenta

Il rossetto non presenta alcun pack secondario per cui viene venduto con il suo stick di metallo, che d√† la sensazione di acquistare un prodotto prezioso. Sullo stick troviamo un adesivo con codice a barre, PAO e nome della tonalit√†; non troviamo quindi l’INCI e questo non √® proprio il massimo…


Formulazione 

Come potete vedere dall’INCI sopra, il rossetto √® formulato in modo da essere molto idratante e nutriente per le labbra, infatti vi consiglio di non utilizzare¬†il burrocacao prima o di farlo assorbire bene se avete le labbra molto secche.

Troviamo al primo posto tra gli ingredienti l’olio di ricino ( ammorbidente e rigenerante sulla pelle, rende il rossetto lucido!), la lanolina (una cera prodotta dalle ghiandole sebacee della pecora, ammorbidente ed idratante), poi l’olio di jojoba, delle cere ( Carnauba,¬†Candelilla e d’api )¬†che svolgono una funzione protettiva schermando le labbra dal vento, poi c’√® il tocoferolo che √® antiossidante, l’olio di girasole ( ammorbidente e ricco di vitamine), estratto di rosmarino (combatte i radicali liberi ed √® vasodilatatore), vitamina C, che stimola il tessuto connettivo e la produzione di collagene; ancora troviamo dei profumi e chiaramente le miche/ ossidi che donano il colore al rossetto.

Data la sua formulazione, il prodotto steso sulle labbra ha la consistenza di un balsamo labbra super fluido e scorrevole. La stesura quindi √® facilissima e la sensazione di idratazione sulle labbra √® molto confortevole. ¬†Essendo cos√¨ morbido, il rossetto tende ad andare un po’ ovunque, per cui √® necessario tracciare il contorno labbra con una matita!!


Swatches

Nelle foto successive potere vedere il rossetto swatchato sulla mano alla luce naturale e sulle labbra alla luce del flash. Come potete notare il colore cambia tantissimoo!! La colorazione pi√Ļ fedele resta quella alla luce naturale chiaramente!

Nonostante il nome “pink rose” richiami appunto una tonalit√† rosa, il rossetto dallo stick appare color sangria mentre swatchato alla luce naturale si nota maggiormente il tono rosa.

swatch-rossetto-benecos-pink-rose

Alla luce del flash tutto il rosa viene fuori! E che rosa… fa molto Barbie Girl.. ma non vi preoccupate, dovete avere le luci sparate in faccia per avere delle labbra cos√¨.

FotoJet Collage.jpg


Resa!

Ricapitolando…. appena applicato il prodotto √® molto “liquido” e lucido sulle labbra e tende ad andare ovunque! Per la formulazione, il rossetto √® molto scorrevole e confortevole ¬†e non si necessita di un balsamo labbra in quanto il prodotto in s√© √® gi√† molto idratante e protettivo. Essendo un rossetto cos√¨ morbido, fate attenzione con il cibo e le bevande perch√© chiaramente non resister√† molto.

. La durata senza bere né mangiare è di circa 3 ore.

Considerate che con il passare del tempo il rossetto tende leggermente a seccarsi ( non tira sulle labbra per√≤) e ad accumularsi sul contorno labbra… questo effetto √® tremendo!


Tiriamo le somme…..

Do a questo rossetto un bel 6 1/2

  • L’effetto lucido e idratante √® davvero bello sulle labbra
  • La consistenza molto scorrevole implica l’uso di una matita per contornare la bocca o comunque di una buona manualit√† nella stesura: se andate di fretta la mattina evitate di usarlo XD
  • Il porodotto resta confortevole sulle labbra anche dopo molto tempo, tuttavia si accumula nel contorno labbra facendovi sembrare un pagliaccio!
  • La gamma di colori accontenta un po’ i gusti di tutte ( pi√Ļ o meno dai!) ma i colori presenti sui vari siti non sono fedeli alla realt√†: dovete swatcharli dal vivo
  • Il rapporto qualit√† degli ingredienti- prezzo √® davvero buono!

Insomma …se vi viene “lo sfizio” di un rossetto naturale e non volete pagare molto, puntate su questi della Benecos. In giro ce ne sono di migliori che costicchiano circa il doppio: penso a quelli della Antos, o anche ai gloss- rossetti liquidi della Alkemilla o ai nuovi e rivoluzionari ( per come si dice in giro) rossetti della Purobio.

Io ho gi√† adocchiato qualche bel rossettino Antos… e voi li avete provati i Benecos? Che colore avete?

Ci rivediamo per la prossima #BioReview! A presto!

Ilos ;*

Bio Review · bioprofumeria · bioveganshop · shopping online

[Spacchettamento] Il mio primo ordine BioVeganShop

Ciauu a tutti BioVeganShop! Hahahhaha in realt√† ho fatto l’ordine appena lunedi, ma io sono una persona impaziente e questo pacchetto lo aspettavo proprio con ansia…millemila controlli all’e-mail per avere notizie del corriere ahahah

Prima di mostrarvi il contenuto del pacco, vorrei parlarvi della mia esperienza con questa azienda.. anche perchè ho notato che sul web le informazioni non sono molto aggiornate.


Come funziona BioVeganShop?

Innanzitutto questo è un sito che rivende essenzialmente cosmetici naturali e biologici e materie prime per lo spignatto!

I marchi trattati sono davvero molti e¬†le fasce di prezzo coperte vanno da quella pi√Ļ economica ( Benecos, Avril, So’Bio √©tic) a quella pi√Ļ costosetta (Liquidflora, Couleur Caramel), per quanto riguarda i cosmetici.

marche bioveganshop.jpg
Marche trattate

Come potete notare si trovano  prodotti per la skin e la hair care, minitaglie e set molto convenienti, accessori per lo spignatto e la cosmesi e anche prodotti da uomo! Ho notato con mia grandissima sorpresa che vendono anche lubrificanti O.O ahhaha

In pi√Ļ i prezzi sono assolutamente nella norma: in alcuni shop invece ¬†ho notato che rincarano i prezzi dei marchi pi√Ļ economici, tipo Benecos.

Ad invogliare all’acquisto c’√® anche un buono di ben 50‚ā¨ per ogni nuovo iscritto, spendibile entro un anno. Il buono ¬†pu√≤ essere usato gradualmente per ogni acquisto e si concreta nella¬†detrazione del 5% dell’importo del carrello.

Per quanto riguarda le spese di spedizione, ecco un breve riepilogo:

COSTI DI SPEDIZIONE
3,90 per ordini fino a 25 ‚ā¨
1,90 per ordini da 25 a 50 ‚ā¨
Gratis per ordini superiori a 50 ‚ā¨
BRT Corriere Espresso

{Se usate il buono di acquisto, state tranquilli per le spese di spedizione: vengono calcolate sul lordo del carrello.}

Potete anche andare a ritirare il pacco presso il magazzino dell’azienda situato a Pesaro Urbino [BioVeganShop.it – EL.FI srls;¬†via delle Esposizioni 26;¬†61122 Pesaro (PU)]

La spedizione √® davvero super rapida!! Se ordinate entro le 14:00 di un qualsiasi giorno lavorativo (Lun-Ven), il pacco verr√† spedito in giornata e lo riceverete a casa entro 24h; chiaramente se vivete in zone sperdute ci vorr√† un po’ di pi√Ļ.

Il pagamento √®¬†sicuro e si accettano:¬†le carte prepagate, il bonifico bancario anticipato, il conto paypal o il contrassegno ( + 3‚ā¨ al momento della consegna).

Per ulteriori info vi invito a leggere le condizioni di acquisto.

La cosa che mi ha colpito di questo shop √® la filosofia degli imballaggi: la merce √® impacchettata singolarmente in fogli di carta e come materiale di protezione potete scegliere delle protezioni biodegradabili…o dell’erba medica/ fieno a seconda della stagione!!! Cio√® …√® geniale e rispettoso dell’ambiente!

Il tutto è chiaramente inserito in un solido scatolone di cartone.

Per evitare sprechi di carta, non troverete il riepilogo dell’ordine nel pacco, ma potrete sempre stamparlo e averlo a disposizione nel vostro account.


Corriere ti aspetto ! Corri! 

La mia esperienza con la spedizione

Io ho fatto l’ordine alle 9 circa del lunedi e ho ricevuto subito una mail di conferma di avvenuto pagamento (tramite conto paypal).

In serata ho ricevuto una mail del corriere con l’indicazione del mio pacco e l’orario orientativo della consegna: alle 18 il pacco si stava gi√† avvicinando a casuccia ed era fermo nel Lazio.

La mattina del marted√¨ ho ricontrollato la spedizione: la consegna era prevista tra le 13 e le 15. Sul link¬†indicato da Bartolini nella mail, scopro che il paccozzo √® arrivato per le 13 30 ¬†… che dire ! Sono super soddisfatta del servizio: spedizione tracciabile e super rapida, grazie anche alla scelta del corriere.

Ovviamente se vivete in luoghi sperduti, state tranquilli che nelle note dell’acquisto potete lasciare delle indicazioni al corriere e l’orario di consegna che preferite.


L’imballaggio

Come vedrete tra un po’ dalle foto, il pacchetto √® arrivato intatto e i prodotti ovviamente erano tutti integri! Ho scelto come imballaggio i “puffi” ( o come si chiamano loro XD) biodegradabili; il pacco √® per 3/4 ripieno di questi cosi! Devo dire che ho preso tutte referenze piccolette!

Ogni prodotto è incartato singolarmente in carta da imballaggio marrone chiusa con del nastro di carta verde; alcuno prodotti sono stati raggruppati e inseriti in una bustina di plastica con chiusura ermetica, che sicuramente riutilizzerò per qualche pennello!


Finalmente vi mostro l’ordinee! Ovviamente datemi il tempo di provare i prodotti: tante recensioni vi aspettano qui sul blog!

DSCN2521.JPG

DSCN2522.JPGDSCN2524.JPGDSCN2526.JPG

Vi ho lasciato qualche “puffo” e qualche pacchetto per mostrarvi come erano imballati i prodotti XD

Veniamo ai miei acquistiniiii…Ho preso:

  • Correttore ¬†AvrilL’Anti¬†Cernes” colorazione “Naturale” ( o Nude)- 7‚ā¨ x 2,5g (giuro non pensavo fosse cos√¨ piccolo O.o)
  • Eyeliner 01¬†Neobio (troppo curiosa di provarlo)¬†“Absolute Black” –5,49‚ā¨ x 5 ml
  • Mascara volume BenecosMagic Black“- 5,49‚ā¨ x 10 ml
  • Matita kajal BenecosBianco“- 2,59‚ā¨ x 1,13g
  • Mini olio ayurvedico anticellulute Khad√¨- 2‚ā¨ x 10 ml
  • Mini crema So’Bio √©tic idratante all’Aloe vera¬†– 1,69 x 10 ml
  • Polvere d’argilla ArgiletzVerde profondo” , con argilla verde e caolino- 0,80‚ā¨ ( prezzo pieno 1,5‚ā¨) x 10 g
  • Polvere d’argilla ArgiletzRosa Rubia“, con argilla bianca, ghassoul ed estratto di radice di Robbia- 0,8‚ā¨ (prezzo pieno 1,5‚ā¨) x 10 g

In pi√Ļ ho ricevuto in omaggio:

  • un campioncino di Emulsionante viso preventiva della Biofficina Toscana da 4ml
  • un campioncino di Shampoo biologico ai seimi di lino¬† de La Saponaria da 10 ml
  • un campioncino di “Crema da giorno dinamizzante ossigenante” ( mia traduzione ad cazzola) della So’ Bio √©tic da 3 ml

Le mie primissime impressioni

Beh quando mia mamma ha visto e preso in mano in pacchetto ha pensato che mi avessero fatto la “sola” …. Haahhaha ma noo! Ho ricvetuto tutto quello che ho ordinato e anche qualcosina in pi√Ļ, ma comunque non mi aspettavo di aver speso 26‚ā¨ per delle cosine minuuuuuuscoleeee!!! Hahahaha vabb√©….

Non mi aspettavo:

  • che il correttore fosse cos√¨ minuscolo,profumato e morbido! Dalle recensioni lette in giro credevo fosse duro come una candela… ps. alla prima applicazione lascia il contorno occhi segnatissimo e secchissimo!
  • che la matita occhi¬†fosse quasi color carne! Strana tonalit√† di “bianco” questa della Benecos….
  • che le minisize fossero davvero mini mini mini hahahha vi aggioner√≤ sulla loro durata!

Vabb√© problemi esistenziali a parte, non vedo l’ora di provare tutto e spero di non restare delusa dalla resa dei prodotto. Datemi il tempo e vi trover√≤ il difetto di ogni prodotto! Hahahah scherzo… continuate a seguirmi!



La “pagella” di BioVeganShop

D0 a questo shop un bel 9!

  • Ampia gamma di prodotti e marche
  • Spedizione economica, rapidissima e tracciabile
  • Imballaggi super green¬†ma efficaci-> tutti i prodotti erano¬†perfetti
  • Variet√† nei metodi di pagamenti
  • Tanti sconti a disposizione dei clienti, dal buono di benvenuto alle varie promo per chi porta un amico (maggiori info sul sito di BioVeganShop)
  • Sconti abbastanza frequenti sui prodotti
  • Possibilit√† di acquistare minisize
  • Tanti campioncini in regalo sugli acquisti

Il voto non è il massimo semplicemente perché non ho avuto modo di testare il customer service, non avendo avuto comunque nessun problema con il mio ordine XD.

Ilos ;*

antiage · Bio Review · cien nature · confronto tra prodotti · crema viso

[Review] CIEN Nature: Crema viso al melograno giorno e notte

Ciauu a tuttie benvenuti sul mio blog! Oggi vorrei parlarvi di due prodotti con inci completamente verde e facilmente reperibili nei supermercati Lidl, ovvero della  Crema viso al Melograno della Cien Nature da giorno e da notte

Al momento la linea Cien Nature comprende: creme viso e mani, contorno occhi e un  olio anti-cellulite, certificati cosmetici naturali  Natrue. 

{Certificazione Natrue: Per ottenerla si devono rispettare l’elenco di ingredienti ammessi e dei metodi per la loro lavorazione, nonché i limiti del contenuto minimo di sostanze naturali e del contenuto massimo di sostanze natural-simili, che variano in base al prodotto considerato.}

Ho acquistato la¬†crema giorno incuriosita dalla composizione naturale e dal suo “fantomatico” potere antiage; al momento ( circa un anno fa) cercavo una crema idratante per la base e il fatto che prevenisse i segni del tempo mi sembrava fantastico! Due piccioni con una fava!

La crema notte l’ho acquistata per mamma perch√© in genere preferisce impiastricciarsi la faccia la sera e non “avere pensieri” la mattina appena sveglia… Ah le mamme vanno sempre di fretta e non si prendono mai un attimo per loro… vero?!

Essendo la crema formulata per le pelli mature, confronterò la mia esperienza  con quelle da giorno e da notte e quella della mia mammola ultra 50enne, con la crema da notte, in modo da capire qual è la resa sui vari tipi di pelle.

Partiamo subito allora dalle…

  • Caratteristiche del prodotto: Crema al melograno da giorno
Cien- Crema viso antiage al melograno.jpg
Potete vedere il fronte e il retro con la scadenza e la consistenza della crema da giorno.

Contenuto: 50 ml

-INCI: inci crema giorno al melograno cien nature.jpg-PAO:  data di scadenza scritta sulla confezione= circa 2 anni

-Costo:¬†2,29 ‚ā¨

-Reperibilità: unicamente da Lidl come linea permanente; abbastanza complicato da reperire perché non tutti i paesi hanno un Lidl

-Cosa promette? Si tratta di una crema antiage per pelle matura al melograno. Il retro della confezione consiglia di applicarla su viso, collo e decolté.

-Certificazioni: Prodotto certificato Natrue: organico e naturale


Come si presenta?

Il flacone di crema è inserito in uno scatolo di cartoncino che  ovviamente ho buttato, visto che ho acquistato il prodotto moolto tempo fa.

Il fronte della confezione riprende il motivo del tubetto di crema, mentre sul retro ritroviamo l’inci, la scadenza e il contenuto.

Appena aperta, si percepisce un leggero profumo di cosmetico-pasta protettiva mista a una fragranza che dovrebbe ricordare il melograno…. ma voi l’avete mai sentito il profumo di melograno? Io no… e ho la pianta in campagna…

Comuuunque il profumo non d√† fastidio e rimane sulla pelle una volta applicata la crema; tende a scomparire quando si √® assorbita completamente¬†(= non si sente pi√Ļ sulla pelle) ovvero dopo 3 ore.

Dalle foto potrebbe sembrare che la consistenza del prodotto sia molto pastosa e invece la crema è mooolto fluida, si spalma moolto facilmente e questo permette un uso davvero modesto di prodotto per tutto il viso .

Il vero problema che riscontro con la mia pelle mista (gi√†… quando l’ho comprata era inverno e credevo di avere una pelle secca…XD) √® che il prodotto si assorbe con molta difficolt√† e troppo lentamente. In pi√Ļ appena applicata la sento pesante sul viso ( e intendo tuutto il viso, anche le zone secche) e questa sensazione si avverte in particolar modo¬†¬†quando le temperature si alzano, lasciando sudare la pelle.

Mi rendo conto che la crema √® formulata per pelli mature che hanno bisogno di nutrimento, ma non mi sembra che l’INCI sia cos√¨ ” pesante” per questo pensavo fosse utilizzabile su di me.

Dopo almeno 3 ore il senso di “strato di acqua” sulla pelle scompare e il prodotto si assorbe completamente.

In inverno, se avete una pelle estremamente secca, la pesantezza si avverte solo leggermente e appena applicata.


Resa su pelle mista

Come vi dicevo su, ho acquistato questa crema con l’intento di usarla prima del makeup, ma devo dire che √® stato proprio un flop!

Mi √® impossibile utilizzarla in estate ( tra l’altro il profumo non mi piace molto e io mi faccio guidare tanto dal mio naso…) e in inverno sento che non d√† nulla di speciale alla mia pelle: la crema √® formulata con olio di mandorle dolci ( comedogeno= punti neri) quindi sulle zone grasse non √® il massimo, sulla pelle secca la lascia vellutata e leeeeggermente tonica. In definitiva penso sia completamente sbagliata per la mia pelle. [La prossima volta opter√≤ per un siero…]

Utilizzandola la sera invece, trovo che si adatti meglio sia alle pelli miste che secche e l’ effetto unto √® certamente sopportabile mentre si dorme: al mattino la pelle appare pi√Ļ turgida e vellutata, inoltre le fastidiose pellicine attorno al mio contorno labbra sono sparite!!

Quindi vi consiglio di usarla la notte se volete evitare il “sudore” sulle zone miste e l’effetto incartapecorito della pelle secca!

Chiaramente l’effetto antiage non posso provarlo, ma non credo che basti riempire la crema di olietti ( girasole in posizione alta, mandorle dolci, melograno, jojoba, babassu) per evitare che la pelle ceda… a sto punto mi spalmo l’olio evo in faccia …

Non posso dirvi se l’utilizzo costante faccia¬†uscire imperfezioni perch√© vista la mia pelle, metto questa crema solo nei casi in cui la ho davvero secca.

Voto: 5 1/2

Do questo voto perch√© su pelle mista e secca non mi entusiasma molto nell’uso quotidiano; la crema dovrebbe essere utilizzata di giorno ed avere un effetto antiage ma

  1. la formulazione non √® il massimo per contrastare l’invecchiamento della pelle
  2. √® troppo pesante per un uso quotidiano e in pi√Ļ c’√® una grande presenza di olio di mandorle dolci, che provoca imperfezioni
  3. √® praticamente inutilizzabile d’estate anche su pelle secca

In sostanza √® proprio inadeguata per l’uso consigliato e l’unico modo per sfruttarla √® di utilizzarla la sera, quando la pelle √® secchissima o come crema mani in inverno, ed esempio.


Adesso vi parlo della mia esperienza con la crema notte.

giorno-e-notte
Da questa foto potete vedere un breve confronto del pack e della consistenza delle creme
  • Caratteristiche del prodotto: Crema notte al melograno

[Per rapidità vi indicherò solo gli elementi che differenziano le due creme]

-INCI: inci-crema-notte-al-melograno-cien-nature


Come si presenta

Anche questa crema è inserita in una scatoletta di cartoncino che riprende il fronte del tubetto ed è distinta dalla crema giorno(verde) per il colore blu usato sul pack.

La consistenza all’apparenza potrebbe sembrare la stessa, invece con le dita si sente che √® leggermente pi√Ļ soda. Nonostante la crema faccia un po’ pi√Ļ attrito sul viso, la stesura resta semplice e la quantit√† di prodotto usata √® minima.


Formulazione e resa

Come potete vedere, l’inci √® molto pi√Ļ lungo dell’altra crema in quanto questa √® pi√Ļ ricca, proprio per garantire un maggior nutrimento nella notte.

Nella formulazione¬†troviamo ancora l’olio di semi di girasole in posizione alta, l’olio di babassu (antiage e adatto alla pelle secca), poi l’ olio di avocado ( rassodante e antirughe),¬†l’ olio di jojoba (antirughe perfetto per le pelli secche e molto leggero sulla pelle in quanto in realt√† √® una cera!!!), olio di ¬†melograno (potente antiossidante) e burro di karit√© (nutriente, idratante ed emolliente, che protegge la pelle dalle radiazioni solari).

In effetti questa crema e s√¨ pi√Ļ ricca di olietti in varia forma ( intendo burro di karit√© e dicaprylyr ether, che √® un olietto utilizzato¬†per gli oli secchi) ma si tratta di sostanze meno pesanti sulla pelle!!! Appena ho usato questa crema ho sentito subito la differenza: il fatto che fosse pi√Ļ densa mi √® piaciuto molto e l’ho sentita leggermente meno unta sulla pelle. Bisogna comunque dire che occorre pi√Ļ tempo per far assorbire la crema e in particolare la sensazione di pesante si avverte pi√Ļ a lungo.

Specifico che queste impressioni si riferiscono all’utilizzo come crema per la base del trucco.

Devo dire che utilizzandola la notte questa crema √® davvero buona! Eh eh devo essere proprio anarchica per non voler conformarmi all’uso consigliato dall’azienda produttrice…

Al mattino dopo la pelle appare vellutata e tonica, ma le zone miste sono leggermeeennte untine.¬† L’effetto sulla pelle delle due creme utilizzate la notte ¬†√® pressocch√© lo stesso!


Considerazioni finali

Tra le due creme preferisco senza ombra di dubbio quella da notte, per il semplice fatto che la formulazione la rende migliore per il mio tipo di pelle e non √® presente l’olio di mandorle dolci.Anche in questo caso ¬†penso che la formulazione con soli oli renda l’effetto antiage un po’ blando, per questo il mio voto √® 6: la crema notte pu√≤ essere usata per idratare una pelle secca e per avere una pelle leggermente pi√Ļ tonica.

In sostanza…. se la crema √® formulata per pelle matura state a sentire la confezione e non fatevi prendere dall’effetto antiage ahahaha


La parola alla Mamma

Ho “costretto” mia mamma a usare la crema notte perch√© non ce la facevo pi√Ļ a vedere quelle rughe sul viso, la pelle secca e spenta e sapevo che lei non avrebbe mai preso l’iniziativa per curarsi un po’ di pi√Ļ…

Comunque la sua esperienza con questa crema è molto positiva: sente la pelle morbida, tesa e tonica. Ovviamente è impossibile pensare che la cremina faccia sparire le rughe, ma posso dirvi che  distende leggerissimamente quelle meno profonde.

Per questi motivi il voto della crema notte resta 6: la sua pelle non √® unta, √® pi√Ļ tesa ma la crema non fa miracoli, vista la composizione abbastanza “base”.


Se avete paura di invecchiare come me, l’unica soluzione √® curare l’alimentazione, bere tanto e seguire uno stile di vita sano. L’elisir di lunga vita non √® stato ancora scoperto…

Per ora vi saluto, grazie per essere passati! Fatemi sapere cosa ne pensate della linea Cien Nature ūüôā

Ilos ;*

Bio Review · cipria · purobio

[Review] PUROBIO- Indissolubile Cipria compatta effetto seta 01

Ciauu a tutti cipria compatta indissolubile della Purobio, nella colorazione 01.

Ho acquistato questa cipria a Marzo di quest’anno, ¬†spinta dalle recensioni positive che ho ascoltato su YT.Ma questa cipria sar√† davvero cos√¨ indispensabile? Continuate a leggere!

PUROBIO- Cipria indissolubile 01.jpg
Una cipria col buco XD
  • Caratteristiche del prodotto:

-Contenuto: 9 g; con sostanze antiossidanti; senza talco

-INCI: mica, zea mays starch*, silica, squalane, zinc stearate, tocopherol, glyceryl caprylate, parfum, oryza sativa powder*, butyrospermum parkii butter*, macadamia ternifolia seed oil*, prunus armeniaca kernel oil*, persea gratissima oil*, pongamia glabra seed oil, limonene, citronellol may contain +/-: ci 77891(titanium dioxide), ci 77491 (iron oxides), ci 77492 (iron oxides), ci 77499 (iron oxides)

*ingredienti biologici/organic ingredients

-PAO: 6 mesi

-Prezzo: 9,9‚ā¨

-Reperibilità: e-shop di prodotti ecobio, bioprofumerie, farmacie e parafarmacie; estremamente facile da reperire.

-Cosa promette? Opacizzare l’incarnato e donare¬†un effetto vellutato alla pelle senza seccarla.

-Certificazioni: Nikel tested, VeganOK, certificato biologico, senza glutine

Disponibile in 4 colorazioni:  neutro.png

  • 01 sottotono neutro, adatta a pelli da chiare a medie. Anche se il brand sostiene che la colorazione 01 non sia pigmentata,¬†dagli swatch si pu√≤ notare una leggera colorazione. Non √® una cipira traslucida per intenderci.
  • 02 sottotono rosato, adatta a pelli chiare rosate, pigmentata.
  • 03 sottotono giallo, adatta a pelli medie, pigmentata.
  • 04 sottotono caldo, adatta a pelli da medie a scure, pigmentata.

Il pack

Il¬†pack primario molto elegante: una confezione vellutata nera, che richiama a mio parere l’effetto seta¬†che¬†la cipria dovrebbe donare al viso. All’interno della confezione a scatto troviamo un ampio specchietto che rende il prodotto particolarmente adatto per essere portato in giro, visto anche lo spessore della confezione e la sua resistenza.

Come potete notare dalla foto, il vellutino della confezione tende a sporcarsi molto facilmente con l’utilizzo ( cos√¨ come lo specchietto) ed √® difficile da ripulire.


La formulazione

La cipria contiene innanzitutto la¬†mica, l’amido di mais e la silica che assorbono il sebo donando un effetto matte all’incarnato, poi troviamo la polvere di riso¬†( opacizza¬†e uniforma la pelle) e una serie di ingredienti oleosi¬†che evitano che la pelle si secchi troppo: burro di karit√©, olio di macadamia, olio di albicocca, olio di avocado e olio di pongamia.


E’ davvero indissolubile?

DSCN2447.JPGCome potete vedere dalla foto, la cipria √® leggermente colorata e per questo mi piace usarla a mo’ di fondotinta per uniformare il viso: devo dire che riesce a coprire i leggeri rossori, a far apparire l’incarnato pi√Ļ omogeneo e a minimizzare i pori dilatati. Per ottenere questo effetto uso un pennello kabuki a setole fitte.

Utilizzo, invece, un pennellone largo per prelevare il prodotto e utilizzarlo per opacizzare le zone miste del viso.

La cipria ha una consistenza davvero sottile, che ricorda quasi l’amido di mais, di cui √® composta. (E’ un po’ pi√Ļ “ruvida” dell’amido).

Sulla pelle la cipria è impalpabile, ma non può essere stratificato se si ha una pelle secca perché si nota parecchio e segna le pellicine,nonostante la composizione a base di olii.

In estate le zone miste del viso tendono a lucidarsi dopo circa 4 ore con la cipria, mentre¬†quando fa pi√Ļ freddo¬†la sensazione di unto √® pi√Ļ accettabile.

Ho provato ad utilizzare questa cipria anche come fondo minerale, visto che √® leggermente colorata¬†e devo dire che si comporta discretamente: ha una bassa coprenza e non copre perfettamente i rossori, ma uniforma l’incarnato e minimizza i pori.

Trovo un po’ strana la scelta di accontentare tutti i tipi di pelle: difficilmente una pelle secca accetter√† un prodotto che assorbe sebo, dall’altro lato aggiungendo oli nella formula si rischia di compromettere lo scopo della cipria che √® quello di evitare l’unto di pelli miste e grasse. Per esempio, la mia pelle¬†mista nella zona T, su mento e guance e secca sul resto del viso mal tollera questo prodotto: la pelle secca √® segnata, quella mista si unge relativamente in fretta.

Per quanto riguarda la durata,¬†devo dire che il prodotto non scompare completamente e a fine giornata resta ancora un po’ sul viso: chiaramente le zone pi√Ļ unte lo assorbono e l’effetto vellutato e opaco¬†√® ridotto.

Infine devo dire che la cialda non si consuma molto velocemente perché  occorre poco prodotto per opacizzare il viso.

La cipria ha un leggero profumo di vaniglia, molto dolce, che tende a svanire con l’applicazione.

Credo che la scelta dei colori  sia troppo limitata e non tenga conto di chi ha la carnagione scura: anche la colorazione 01, che dovrebbe essere incolore, in realtà potrebbe sbiancare.


Considerazioni finali

Onestamente trovo questo prodotto un po’ strano:¬†non regge tanto sull’unto,anzi contribuisce a crearne dell’altro e sulla pelle secca non fa quello che promette! L’effetto vellutato¬†√® garantito dalla presenza dell’amido ma per tutte le sostanze oleose presenti dentro, non regge molto. Avendo una pelle mista, vi ho parlato della mia esperienza con questo prodotto su una pelle secca e una pi√Ļ oleosa e in entrambi i casi il risultato √®¬†discreto… niente di eccezionale.

In definitiva il mio voto √® 6. ¬†La cipria mantiene la promessa di opacizzare ed uniformare la pelle, ma la formulazione a base di oli riduce l’efficacia del prodotto: se da un lato gli oli impediscono alla pelle di seccarsi, dall’altro lato la mica, la silica e l’amido di mais evidenziano le pellicine ed appesantiscono una pelle gi√† secca. Penso che questo prodotto sia pi√Ļ adatto a una pelle normale e a una pelle grassa, anche se poi c’√® il prblema di tenere a bada l’unto prodotto dalla cipria…

Non lo so..trovo che questo prodotto abbia una formulazione un po’ ambigua…

E voi come vi siete trovati con questo prodotto? Che ne pensate?

P.S. La patina scura che vedete sulla cipria, nella foto in alto √® dovuta al fatto che ho prelevato per errore il prodotto¬†con un pennello bagnato …¬†che genio eh!

Vi saluto e ci rivediamo alla prossima! Sempre alla ricerca del prodotto ecobio perfetto!

Ilos ;*

confronto tra prodotti · glenova · inci accettabile · maschera capelli

[Prime impressioni] Maschera IDRATANTE con OLIO di COCCO- Glenova

Ciauu a tutti

Se mi seguite su Instagram ( ILOS_IN_WANDERLUST_BIO) avrete visto che qualche giorno fa ho provato questa maschera per capelli idratante con olio di cocco della Glenova, la cuginetta di quella con olio di Argan che vi ho recensito qui [Review] Maschera NUTRIENTE all’ olio di ARGAN GLENOVA e alcuni confronti ( crema rigenerante Mil Mil e balsami Splend’Or)

Come “promesso” eccomi qui a parlarvi in modo dettagliato delle mie prime impressioni su questo prodotto.

[SPOILER ALERT!] Durante la recensione vi far√≤ anche un confronto con l’altra maschera con olio di Argan, in modo da aiutarvi nella scelta di quale prodotto prendere… vi anticipo¬†che la differenza tra i due prodotti si avverte parecchio e che specificher√≤ unicamente ¬†gli aspetti che li differenziano.

Cominciamo a descrivere il prodotto e le sue…

  • Caratteristiche:

FotoJet Collage (1).jpg-Contenuto:¬†500 ml; olio di cocco e tocoferolo; conservanti dannosi per l’ambiente

-INCI: Aqua, Cetearyl Alchol, Cocos Nucifera oil ( cocco), Cetrimonium Chloride, Parfum, Lecithin, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Trisodium Dicarboxymethyl Alaninate, Citric Acid, Methychloroisothiazolinone, Methylsothiazoline, Coumarin 

-PAO: 12 mesi

-Costo:¬†1-1,5‚ā¨

-Reperibilità: supermercato, negozi di detersivi, cinesi, mercato locale; abbastanza facile da reperire

-Cosa promette?¬†Utilizzata come maschera districante post-shampoo, dona un effetto idratante per ripristinare la morbidezza e la salute dei capelli. Lasciare agire 5′ sui capelli umidi, pettinare e risciacquare.

-Certificazioni: Nessuna, ma è formulata senza  parabeni, siliconi o paraffina


Come si presenta?

Questa maschera √® inserita in un barattolone di plastica con un tappo a vite che fa s√¨ che nell’utilizzo le mani bagnate ( e i capelli) entrino in contatto col prodotto; la confezione √® cos√¨ voluminosa da impedire il trasporto in valigia. ( Sto pensando gi√† alle vacanze XD)

La maschera ha un colore bianco e appare molto densa, pi√Ļ della sorella all’Argan.

Questa consistenza evita sprechi di prodotto e permette di utilizzarlo effettivamente per gli impacchi; la sorellina invece è moolto fluida e la utilizzo come balsamo districante.

Appena svitato il tappo, si percepisce un forte e dolce odore di cocco; a mio parere questo profumo sembra “meno artificiale” del solito e si ha quasi l’impressione di avere un pezzo di cocco fresco vicino.

Non si possono assolutamente paragonare le fragranze delle due maschere: quella all’Argan sa di dopobarba! ( lo ripeter√≤ fino alla morte hahah)

Per quanto riguarda il fattore INCI, posso solo dirvi che basta¬†cercare ingrediente per ingrediente sul biodizionario e valutare quale √® dannoso per la salute dell’uomo/ambiente.

Non sono affatto esperta di analisi di INCI per questo vi dico che, ¬†dalle mie ricerche, il prodotto presenta dei conservanti che sono dannosi per l’ambiente, il profumo √® in una posizione non troppo alta da creare fastidi e l’olio di cocco invece √® al terzo posto quindi √® presente in proporzioni elevate.


La resa su capelli ricci, lunghi, crespi e secchi

Vediamo adesso le mie prime impressioni su questo prodotto; avendo recensito la maschera all’Argan il confronto era inevitabile.

Innanzitutto ripeto che non mi piace tenere in posa i prodotti per capelli ( poi si era fatta anche na’ certa…) quindi anche stavolta ho usato la maschera come balsamo districante e disciplinante.

Devo dire che sono rimasta sorpresissima: la maschera ha un notevolissimo potere districante, in pi√Ļ la consistenza soda permette di usare davvero poco ¬†prodotto (mezzo palmo… per me √® poco, fidatevi)¬†per capelli molto lunghi ( quasi all’ombelico).

Per l’odore, la consistenza e la capacit√† di sciogliere nodi la preferisco decisamente all’altra e se avete i capelli come i miei VI CONSIGLIO ASSOLUTAMENTE DI PROVARE questa al COCCO.

Devo dire che questo √® uno dei pochi prodotti a base di olio di cocco che riesco a lavare con molta facilit√†: non lascia la cute ( anche se secca) unta e i capelli sono piacevolmente “idratati”–> intendo leeeeggerissimamente unti sotto le dita, ma il grasso non si appiccica alla pelle.

Del resto potete mettere un po di prodotto sulla pelle e sciacquarlo per rendervi conto di quanto sia leggero questo effetto idratante/unto.


Come ho usato la maschera?

  1. Ho lavato la cute e le lunghezze con uno shampoo
  2. Ho versato un po’ di maschera nel tappo e ne ho applicata un po’ prima sulle lunghezze
  3. Ho districato i capelli con la mia Tangle Teezer faZulla (cinesi 4‚ā¨)
  4. Ho applicato il restante quantitativo di prodotto per districare i nodi pi√Ļ vicini alla cute
  5. Ho sciacquato il prodotto con acqua calda e l’ultimo lavaggio l’ho fatto con acqua fredda per chiudere le squame del capello e farlo apparire pi√Ļ lucido
  6. Ho pettinato nuovamente i capelli da umidi ( perch√© li avevo lavati a testa in gi√Ļ) ed ho applicato il mio gel ai semi di lino per lo styling
  7. Infine li ho asciugati a temperatura media con diffusore

Il retro del barattolone ( come avete letto su) consiglia di far agire la maschera per 5′; in genere impiego qualche minuto per districare i capelli quindi posso dire che, anche se il tempo di posa non √® stato rispettato, il prodotto agisce davvero bene.

Ecco… magari tenendo in posa la maschera, la cute potrebbe oliarsi un po’ di pi√Ļ… vi aggiorner√≤ comunque su questo.

Il risultato finale è stato: capelli profumatissimi, morbidi, disciplinati e ricciolini definiti; uso da molto tempo  il gel ai semi di lino e un risultato così non lo avevo mai avuto!

Dopo qualche giorno posso dirvi che il profumo è rimasto ( che giuoia *3* ) e che la cute non si è particolarmente sporcata.


La maschera con olio di cocco e l’henn√©

Ho fatto l’ultimo henn√© decisamente molti mesi fa quindi con la vecchia maschera il colore aveva gi√† scaricato tanto; ho notato che anche applicando questa, l’henn√© tende a stingere e a lasciare una cremina arancionina ( residui di maschera in vasca).

Anche qui dovr√≤ aggiornarvi… spero al pi√Ļ presto perch√© ho proprio un bisogno viscerale di tingermi ahaahha


Considerazioni finali…

Questa maschera super economica mi ha davvero stupita!! Come avete letto su, √® perfetta per i capelli crespi, ricci o che tendono ad annodarsi, in pi√Ļ l’INCI accettabile la rende davvero un must-have¬†per¬†chi non ha la possibilit√† di avvicinarsi all’ecobio¬†( siamo sinceri… costicchia prendersi cura di s√©) e vuole comunque un prodotto che non sia eccessivamente dannoso.

Il mio voto quindi √® 9…. eh gi√†… per ora √® il migliore della sua categoria ( balsami disciplinanti low cost, efficaci e dall’inci accettbile)!



…And the winner is…

FotoJet Collage (2).jpg

Maschera al COCCO tutta la vita! Quella all’Argan ha un cattivo odore, non districa altrettanto bene, √® pi√Ļ fluida e si consuma pi√Ļ prodotto.

Del resto lo diceva anche Boccaccio…¬†senza cocco come faccio?

Ilos ;*

balsamo capelli · confronto tra prodotti · inci accettabile · maschera capelli · Splend'Or

[Review] Maschera NUTRIENTE all’ olio di ARGAN GLENOVA e alcuni confronti ( crema rigenerante Mil Mil e balsami Splend’Or)

Ciau a tuttii e benvenuti nel mio blog

Oggi vi parlo di un prodotto per capelli NON BIO, ma dall’INCI¬† accettabile: la Maschera capelli¬†Nutriente all’olio di Argan della Glenova.

Al momento sto utilizzando questo prodotto per districare e disciplinare i miei riccioli sotto la doccia…devo confessare che¬†la mia haircare non √® ancora bio. Dopo un disastroso tentativo con un campioncino di shampoo concentrato volumizzante della Biofficina Toscana, sono rimasta un po’ traumatizzata… Ma perch√© sono idiota e invece di diluirlo e leggere le istruzioni d’uso, ho usato un intero campioncino in testa (!!) e mi sono ritrovata con la cute che mi bruciava… Che volete, non sono abituata ai prodotti che fanno poca schiuma!

Lasciamo stare….

In questo post vi parler√≤ di questa maschera nutriente Glenova, un prodotto molto economico e facilmente reperibile, che pu√≤ aiutare anche chi non ha intenzione di passare al bio. La maschera √® perfetta per le ricciole come me e per chi si risveglia la mattina come un leone della savana… ( ma di questo ne parleremo dopo).

[SPOILER ALERT!] Confronter√≤ questo prodotto con un ¬†altri simili e altrettanto economici che ho usato in passato: Il balsamo illuminante “olio splendente”,¬†il balsamo all’olio di mandorle e karit√® e quello al cocco della Splend’Or¬†e la maschera rigenerante all’olio di cocco della Mil Mil.

MASCHERA NUTRIENTE ALL’OLIO DI ARGAN GLENOVA

Cominciamo come sempre dalle…

  • Caratteristiche del prodotto:

-Contenuto: 500 ml; Olio di Argan, Tocoferolo

-INCI:
Immagine AQUA (solvente)
Immagine CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine CETRIMONIUM CHLORIDE (conservante)
Immagine ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL (emolliente / condizionante cutaneo)
Immagine PARFUM
Immagine TRISODIUM DICARBOXYMETHYL ALANINATE (chelante)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine ASCORBYL PALMITATE (antiossidante / coprente)
Immagine LECITHIN (antistatico / emolliente / emulsionante)
Immagine METHYLCHLOROISOTHIAZOLINONE (Conservante)
Immagine METHYLISOTHIAZOLINONE (conservante)

-PAO:  12 mesi

-Costo:¬†1-1,5 ‚ā¨

-Reperibilità: supermercati, negozi di detersivi, cinesi, mercato locale; abbastanza facile da reperire

-Cosa promette? Nutrire e idratare i capelli

-Certificazioni: nessuna; formulato senza parabeni

La Glenova produce altre varianti di maschere per capelli:

maschere glenova.png
Maschera ristrutturante all’Aloe Vera e Muschio Bianco, rigenerante all’Olio di Mandorle Dolci, idratante all’Olio di cocco, volumizzante alle Fragoline e Mirtilli

Come si usa?

Il prodotto è stato concepito per essere applicato per 5 minuti sui capelli umidi, in particolare le punte, dopo aver fatto lo shampoo; si procede poi pettinando e sciacquando i capelli. Tuttavia, il prodotto è troppo liquido per essere tenuto in posa sulla testa, per cui io preferisco utilizzarlo come balsamo e farlo agire giusto il tempo necessario per districare i miei capelli.


Che c’√® dentro?

Come potete vedere dall’immagine in alto, l ‘INCI non contiene petrolati, siliconi n√© parabeni. Troviamo per√≤ un possibile allergene (=il profumo), parecchi conservanti, l’acido citrico che rende i capelli lucidi, richiude le squame del capello e contrasta il calcare presente nell’acqua; ovviamente c’√® l’olio di Argan e il tocoferolo che sono antiossidanti.


Come agisce sui capelli?

Vista la sua consistenza, il prodotto si distribuisce con estrema facilità sui capelli ed ha un elevato potere districante. Essendo così liquido, però si tende ad utilizzare una quantità davvero enoorme di prodotto, sprecandone tantiissimo!

La maschera-balsamo rilascia il profumo tipico dei prodotti a base¬†di olio di Argan (del resto il profumo √® in una posizione abbastanza alta nell’INCI).¬†¬† [ Non ho mai usato l’olio puro, quindi non saprei giudicare se la profumazione¬†√® “fedele”].

La profumazione della maschera non √® tanto gradevole (dipende sempre dai gusti eh); mi ricorda il dopobarba! Questo odore forte ¬†per√≤ non ne¬† impedisce assolutamente l’uso, anche perch√© dopo il risciacquo quasi scompare¬†( bisogna avvicinare i capelli al naso per sentirlo ahahhah) .

Sui miei capelli secchi la maschera funziona abbastanza bene: li lascia morbidi e diminusce leeeggermente il crespo.

In passato ho usato altri prodotti economici con inci accettabile, come la maschera rigenerante all’olio di cocco della Mil Mil e il mitico balsamo al cocco della Splend’Or e devo dire che questa maschera della Glenova √® molto leggera, facilissima da risciacquare e non mi unge assolutamente la cute. [La mia √® secca]


Resa del prodotto + Maschera & Henné

La maschera √® durata circa 4 mesi con l’uso 2 volte a settimana. Sono abbastanza soddisfatta di questo!

L’ho usata anche in estate al mare e devo dire che i capelli erano leggermente nutriti. Dico “leggermente” perch√© quest’anno non mi sono esposta molto al sole e alla salsedine e i miei capelli erano gi√† nutriti dall’henn√©. Parlando di henn√©, ho notato che questa maschera mi ha fatto scaricare tantiiiissimo il Tazarine che ho fatto [trovate la recensione nella categoria “henn√©” del mio blog]. Da un lato questo potrebbe sembrare un male, ma ho notato che il colore sta iniziando a scurire molto quindi mi fa piacere che l’olio contenuto nella maschera impedisca la stratificazione dell’henn√©.


Tiriamo le somme…

PRO: Questo prodotto mi piace moltissimo usato come balsamo: districa, ammorbidisce e nutrisce leggermente i capelli secchi, non li appesantisce e non unge le cute in quanto si lava molto facilmente. La consistenza molto fluida permette una facile applicazione sui capelli. Il prezzo √® contenutissimo, la quantit√† e elevata e l’inci √® accettabile.

CONTRO: Vista la sua consistenza, non può essere usata come maschera, che è poi lo scopo per cui è stata creata;  la consistenza implica un eccessivo utilizzo e spreco di prodotto; il barattolone enorme rende difficile il prelievo del prodotto e se si utilizzano le mani bagnate ( cosa abbastanza comune mentre si fa lo shampoo) si rischia di farlo andare a male tutto .

NI’: fa scaricare l’henn√© per via della presenza di olio al suo interno.

Voto: 7

Non √® bio, ma √® economico, l’inci √® accettabile e funziona molto bene!


CONFRONTI

Confronti Splend'Or- Glenova.jpg

  • Caratteristiche comuni ai 3 prodotti:

-Contenuto: 300 ml

-PAO: 12 mesi

-Prezzo: 1-1,3‚ā¨; 1,70‚ā¨ su internet

-Reperibilità: supermercati, cinesi, negozi di detersivi, internet;mercati locali; estremamente facile da reperire

-Certificazioni: nessuna; formulati senza siliconi, petrolati e parabeni


Partiamo subito vedendo l’ INCI ¬†del Balsamo ai fiori di mandorlo e karit√© della Splend’Or.

Credits: saicosatispalmi Forum
Immagine AQUA (solvente)
Immagine STEARYL ALCOHOL (emolliente / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine CETYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / opacizzante / viscosizzante)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine ETHYLHEXYL STEARATE (emolliente)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine PRUNUS AMYGDALUS DULCIS FRUIT EXTRACT (condizionante capelli / condizionante cutaneo)
Immagine CETRIMONIUM CHLORIDE (conservante)
Immagine PROPYLENE GLYCOL (umettante / solvente)
Immagine TRIETHYLENE GLYCOL (solvente)
Immagine BEHENETH-25 (emulsionante)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
Immagine MAGNESIUM NITRATE (additivo)
Immagine MAGNESIUM CHLORIDE (additivo)
Immagine PARFUM
Immagine HEXYL CINNAMAL (Allergene del profumo)
Immagine BENZYL ALCOHOL (Allergene del profumo / conservante / solvente)
Immagine LINALOOL (Allergene del profumo)
Immagine BENZYL SALICYLATE (Allergene del profumo)
Immagine METHYLCHLOROISOTHIAZOLINONE (Conservante)
Immagine METHYLISOTHIAZOLINONE (conservante)
Immagine CI 19140 (colorante cosmetico)

Essendo alle prime armi nel mondo del Bio, non sono assolutamente esperta di INCI, quindi vi propongo quello del forum saicosatispalmi.

[Le mie recensioni sono concentrate sulla resa dei prodotti, pi√Ļ che sulla formulazione!!]

-Cosa promette? nutrire i capelli secchi e danneggiati

PRO:¬†la profumazione di questo prodotto √® pi√Ļ gradevole ed √® molto persistente sui capelli; il balsamo¬†√® pi√Ļ idratante della maschera ed √® pi√Ļ compatto, quindi si spreca meno prodotto nella applicazione.

CONTRO: il rapporto quantit√†/ prezzo; la formulazione √® pi√Ļ ricca di allergeni ed √® “meno verde”; il prodotto non districa affatto i capelli, √® difficile da risciacquare e unge anche la cute secca.

NON CONSIGLIATO SUI CAPELLI RICCI/ CRESPI


Vediamo adesso il Balsamo al cocco della Splend’Or

-INCI:  Credits: saicosatispalmi FORUM
Immagine AQUA (solvente)
Immagine STEARYL ALCOHOL (emolliente / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine CETYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / opacizzante / viscosizzante)
Immagine COCOS NUCIFERA OIL (emolliente / condizionante capelli / coprente / condizionante cutaneo / solvente)
Immagine ACHILLEA MILLEFOLIUM EXTRACT (vegetale)
Immagine TILIA TOMENTOSA EXTRACT (condizionante cutaneo)
Immagine CHAMOMILLA RECUTITA FLOWER EXTRACT (emolliente)
Immagine ALTHAEA OFFICINALIS ROOT EXTRACT (emolliente)
Immagine MALVA SYLVESTRIS EXTRACT (vegetale)
Immagine PROPYLENE GLYCOL (umettante / solvente)
Immagine TRIETHYLENE GLYCOL (solvente)
Immagine CETRIMONIUM CHLORIDE (conservante)
Immagine BEHENETH-25 (emulsionante)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
Immagine MAGNESIUM NITRATE (additivo)
Immagine MAGNESIUM CHLORIDE (additivo)
Immagine PARFUM
Immagine COUMARIN (Allergene del profumo)
Immagine HEXYL CINNAMAL (Allergene del profumo)
Immagine BENZYL ALCOHOL (Allergene del profumo / conservante / solvente)
Immagine METHYLCHLOROISOTHIAZOLINONE (Conservante)
Immagine METHYLISOTHIAZOLINONE (conservante)

Anche qui devo copiare l’INCI dal FORUM saicosatispalmi, anche perch√© non uso da mesi questo prodotto e non ho la confezione. Non mi esprimo sulla composizione.

[Sono sincera .. spero apprezziate u.u]

-Cosa promette? donare una morbidezza naturale ai capelli lunghi e ribelli

PRO:¬†Profumazione di cocco buonissima e mooolto persistete anche dopo il lavaggio; consistenza molto fluida che ne facilita l’applicazione; buon potere districante ed idratante.

CONTRO: Rapporto quantità/ prezzo; si usa molto prodotto per districare; è abbastanza difficile da lavare e può ungere la cute se non sciacquato bene, lasciando i capelli impiastricciati.

Consigliato sui capelli ricci e secchi


Infine vediamo il Balsamo lucidante Olio splendente della Splend’Or

-INCI: Credits: saicosatispalmi Forum
Immagine AQUA (solvente)
Immagine STEARYL ALCOHOL (emolliente / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine CETYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / opacizzante / viscosizzante)
Immagine MACADAMIA SEED OIL GLYCERETH-8 ESTERS (tensioattivo)
Immagine BABASSU OIL GLYCERETH-8 ESTERS (emulsionante / tensioattivo)
Immagine ALMOND OIL GLYCERETH-8 ESTERS (emolliente / emulsionante)
Immagine CETRIMONIUM CHLORIDE (conservante)
Immagine BEHENETH-25 (emulsionante)
Immagine PROPYLENE GLYCOL (umettante / solvente)
Immagine TRIETHYLENE GLYCOL (solvente)
Immagine MAGNESIUM NITRATE (additivo)
Immagine MAGNESIUM CHLORIDE (additivo)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
Immagine PARFUM
Immagine BENZYL ALCOHOL (Allergene del profumo / conservante / solvente)
Immagine LIMONENE (Allergene del profumo)
Immagine BENZYL SALICYLATE (Allergene del profumo)
Immagine HEXYL CINNAMAL (Allergene del profumo)
Immagine METHYLCHLOROISOTHIAZOLINONE (Conservante)
Immagine METHYLISOTHIAZOLINONE (conservante)

-Cosa promette? dona capelli morbidi e setosi e li lucida grazie alla presenza dei vari oli

PRO: lascia i capelli davvero luminosi

CONTRO:¬†odore molto forte “di dopobarba” che non va via con il lavaggio; difficile da risciacquare ; ¬†unge la cute se non lavato bene e lascia i capelli impiastricciati; per NIENTE districante; ad occhio direi inci peggiore degli altri; pessimo rapporto quantit√†-prezzo.

SCONSIGLIATO PER CAPELLI RICCI E CRESPI


Crema rigenerante all’olio di cocco Mil Mil

crema rigenerante mil mil.jpg

-Contenuto: 500 ml; contiene paraffina!

-INCI: Credits: saicosatispalmi FORUM
Immagine AQUA (solvente)
Immagine STEARYL ALCOHOL (emolliente / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine CETYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / opacizzante / viscosizzante)
Immagine CETRIMONIUM CHLORIDE (conservante)
Immagine ETHYLHEXYL STEARATE (emolliente)
Immagine POLYQUATERNIUM-32 (antistatico / filmante)
Immagine PARAFFINUM LIQUIDUM (antistatico / emolliente / solvente)
Immagine PARFUM
Immagine COCOS NUCIFERA OIL (emolliente / solvente / vegetale)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
Immagine PROPYLENE GLYCOL (umettante / solvente)
Immagine TRIETHYLENE GLYCOL (solvente)
Immagine MAGNESIUM NITRATE (additivo)
Immagine MAGNESIUM CHLORIDE (additivo)
Immagine BENZYL ALCOHOL (conservante / solvente)
or Immagine BENZYL ALCOHOL (Allergene del profumo / conservante / solvente)
Immagine METHYLCHLOROISOTHIAZOLINONE (Conservante)
Immagine METHYLISOTHIAZOLINONE (conservante)

-Prezzo:¬†2-2,5 ‚ā¨

-Reperibilità: supermercati, negozi di alimentari o di detersivi, cinesi, mercato locale; estremamente facile da reperire.

-Cosa promette? ammorbidire e rigenerare i capelli lunghi- medio lunghi

Mmmmmmh… se non avessi visto adesso l’inci, non avrei mai saputo che c’era la paraffina dentro!!!!!!!!!!!! ¬†Erano altri tempi.. ero giovane e ingenua…

Con questo inci come fa ad essere rigenerante? Mah

Ho usato questo prodotto come balsamo dopo lo shampoo per districare e disciplinare i miei lunghi ricci.

PRO: districa bene i capelli; gradevole e persistente profumo al cocco; consistenza moolto compatta che evita sprechi di prodotto

CONTRO: inci peggiore di tutti gli altri!!!!! difficile da lavare, molto pesante anche sui capelli secchi, unge se non lavata bene; pessimo rapporto quantità prezzo.

ASSOLUTAMENTE NON CONSIGLIATO VISTO L’INCI E IL PREZZO


Considerazioni finali….

Tra tutti i prodotti preferisco senza ombra di dubbio la maschera: miglior rapporto quantit√†-efficacia-prezzo e pure inci. Tra tutti i balsami della Splend’ Or preferisco quello al cocco, che ho usato per anni e non mi ha mai deluso in quanto a efficacia. Tra la maschera Glenova e questo balsamo, preferisco il primo prodotto per le ragioni esposte nel primo rigo di questo paragrafo. Ovviamente la maschera Mil Mil non la conto proprio…

Bene il post finisce qui! Spero di esservi stata utile con questa recensione! Mi raccomando fatemi sapere come vi trovate con questi prodotti e se avete altri balsami districanti con buon inci o bio ma con un prezzo ragionevole da consigliarmi!

A presto!

Ilos ;*