Bio Review · la saponaria · sapone

[Review] Bio sapone “La Saponaria” miele e lavanda

Ciauu a tutti!! Come potete vedere dal titolo, oggi vi parlo del bio sapone miele e lavanda de La Saponaria.

Questo è stato il mio primo sapone bio per cui non sapevo bene cosa aspettarmi XD

Certo è solo un sapone… ma ricordiamoci che va a contatto con la pelle , un organo molto importante e delicato !

Partiamo come sempre dalle

  • Caratteristiche del prodotto:

Bio Sapone Miele e Lavanda- La Saponaria.jpg

-Contenuto: 100 g; Principi attivi: Olio extravergine d’oliva (60%);Olio di cocco; Olio di mandorle dolci; Olio essenziale di Lavanda ; Estratto di radice di Alcanna usato come colorante; Miele

-INCI: Olea Europaea  Fruit Oil*, Cocos Nucifera Oil*, Aqua, Sodium Hydroxide, Prunus Dulcis Oil*, Lavandula Hybrida Oil*, Mel*,  Alkanna Tinctoria Root Extract, Sodium Phytate, Linalool ,Citric Acid , Limonene

*Da agricoltura biologica

-PAO:  6 mesi

-Costo: 3,3€

-Reperibilità:  sito “La Saponaria”, e-shop di prodotti bio, bioprofumerie, negozi biologici; abbastanza facile da reperire

-Cosa promette? Vista la formulazione questo sapone è adatto a tutte le pelli, specialmente quelle miste e delicate; è emolliente ed idratante e ha un leggero potere struccante

-Certificazioni: è certificato biologico; è realizzato artigianalmente con amorenon contiene conservanti o ingredienti petrolchimici; non ha coloranti artificiali


Cominciamo subito dal pack e da come si presenta il prodotto:

[Sposta il mouse sull’immagine per saperne di più]

Il sapone si presenta come un blocco rettangolare violaceo, dal profumo insistente di lavanda [che io detesto!] ed è duro al tatto.

Il sapone è inserito in questo scatolino di cartone di color grigio perla e miele.

Il fronte è abbastanza intuitivo dalle foto ed è ricco di disegnini stilizzati di rametti di lavanda e di  celle alveari [troppo dolcee **], mentre sul retro ritroviamo il PAO, l’INCI, il peso e  una breve descrizione delle proprietà degli ingredienti utilizzati:

Un classico intramontabile dal profumo inebriante e rilassante dei campi di lavanda italiani. E’ fatto a mano, con il metodo di saponificazione a freddo, è adatto a tutti i tipi di pelle ma è particolarmente apprezzato da quelle miste e delicate. Contiene miele biodinamico romagnolo dalle proprietà emollienti ed addolcenti, olio  EXTRAVERGINE DI OLIVA e olio di MANDORLE DOLCI pugliesi, nutrienti e ricchi di vitamine. Con puro olio essenziale di lavanda dalle proprietà rilassanti, seboriequilibranti e purificanti

Sui laterali a contrasto con il fronte e il retro,ritroviamo le certificazioni del prodotto( Cosmetici Biologici; Filiera Etica; Rispettoso della pelle e dell’ambiente. Zero conservanti e ingredienti petrolchimichi. / COSMETICO BIOLOGICO controllato e certificato da CCPB SRL, Conforme alla norma NT/CB01 CERTIFICATO NUM CB/25) e i dati sull’azienda La Saponaria, che lo produce con amore.

In cima alla scatolina troviamo un disegno stilizzato di un cucchiaio per miele, oltre all’indicazione del tipo di sapone acquistato.


Eh si perché La Saponaria, come intuitivamente si può capire, realizza tantissime varietà di sapone a base di olio di oliva, adatte ad ogni esigenza e gusto!

varietà saponi La Saponaria.jpg

Sapone arancia e cannella, ricco di vitamina E

Sapone calendula e germe di grano, emolliente e lenitivo

Sapone extra vergine, con 100% di olio evo neutro

Sapone luppolo e  limone, purificante per pelli impure

Sapone mediterraneo con aloe, balsamico per pelli impure

Sapone mirto e uva rossa, rigenerante e antiossidante  [lo voglioo!]

Sapone papavero e cipresso, rivitalizzante con effetto scrub [voglio anche questo!]

Sapone rosa e burro di karité, nutriente per pelli sensibili

Sapone solidale Syria, all’olio di oliva e alloro

Sapone tiglio e malva, nutriente ed emolliente

Vi invito a visitare il sito de La Saponaria perché ci sono tanti prodottini interessanti da scoprire, in più vendono anche materie prime per chi volesse realizzare cosmetici in casa!


Vediamo adesso la composizione del prodotto!

Come avete potuto vedere dall’INCI e dalla descrizione delle caratteristiche del prodotto, il sapone ha una formulazione molto semplice ed è composto per lo più da olio extravergine di oliva ovviamente bio.  Questo olio è ricco di proprietà: antiossidanti, emollienti , lenitive e protettive; in oltre è uno degli ingredienti migliori da saponificare.

Il sapone contiene inoltre olio di cocco e di mandorle dolci bio, che aiutano a mantenere la pelle idratata nonostante l’azione lavante delle saponine

Ritroviamo poi l’olio essenziale di lavanda che, come letto sopra, ha delle proprietà seboriequilibranti ( per questo il prodotto è preferito per le pelli miste, perché aiuta a regolare la produzione di sebo), rilassanti e purificanti; ricordiamoci che l’o.e. di lavanda è anche antibatterico!

alcanna.jpg
Polvere di Alcanna

Il sapone presenta un colore viola che tende al grigio, per ricordare il colore della lavanda: è stato utilizzato l’estratto di radice di Alcanna, una pianta tintoria dalla tonalità violacea.

Infine troviamo il miele dalle proprietà disinfettanti, cicatrizzanti, idratanti, nutrienti, rigeneranti , in più è antibatterico e combatte l’invecchiamento. Quindi è perfetto per i brufoletti sul viso e per le ferite o le scottature poiché favorisce la guarigione.

Vi ricordo (ancora) che questi saponi sono realizzati artigianalmente e con il metodo a freddo: in questo modo tutte le proprietà degli ingredienti restano inalterate.

Inoltre La Saponaria sceglie materie prime di alta qualità e prodotte in modo da salvaguardare tutte le loro caratteristiche e proprietà.


Ma fa davvero quello che promette?

Premetto che ho acquistato questo sapone con l’intenzione di utilizzarlo giornalmente sul viso e sotto le  ascelle (XD), visto il suo potere antibatterico.

Sulla pelle [io ho la pelle mista sulla zona T e le guance, secca sul resto del viso] davvero non secca troppo nè tira; non lo trovo abbastanza idratante per il mio viso ma devo dire che mi lascia una pelle vellutata ( letteralmente, visto che è secca),  attenua leggermente i punti neri e secca un po’ i brufoli ( l’effetto in questo caso è momentaneo).

Con l’uso giornaliero ho notato che le imperfezioni si riducono un po’, ma la puzza [scusate ma non la sopporto la lavanda] è davvero troppa e non riesco più ad usare il sapone con frequenza .

Come avevo visto in un video di Another & More, ho tagliato il sapone a tocchetti utilizzando un coltello dalla lama liscia e rovente: in questo modo ho ottenuto tanti mini saponi da utilizzare quotidianamente. Ho messo il tocchetto in una scatolina di plastica e devo dirvi che tenendo il sapone umido alla fine si è sciolto!! Era davvero difficile utilizzarlo così perché alcuni pezzettoni di sapone restavano sul viso ahhahahahhah

Una volta mi è rimasto un po’ si sapone nei capelli…..

Per quanto riguarda il potere struccante: Wow

[Sposta il mouse sulla foto per la didascalia o clicca]

Ammetto che ho provato solo oggi ad utilizzarla come struccante perché non sapevo facesse anche questoo!! Sono rimasta veramente sbalorditaaa!! Ho provato a struccare la matita nera di Avril che sapete dalla mia [Review]Matita occhi nera Avril, essere davvero persistente e… l’ha eliminata in pochi secondi! Sicuramente la userò dopo che mi sono struccata per eliminare eventuali residui!

Ho provato questo sapone per struccare gli occhi...e che dire è davvero fenomenale! Toglie via anche il mascara in un batter d’occhio ( ahahh letteralmente). Il problema principale è che la pelle tira un pò ed è leggermente secca e bisogna fare molta attenzione a non far andare il prodotto negli occhi percè brucia un po’.

Come vedete dalla foto il sapone fa poca schiumetta e credo sia normale visto che è un sapone bio con tensioattivi naturali [vi ho detto che è il mio primo sapone bio, quindi non so molto.. ]. Anche se vi siete avvicinati da poco al mondo naturale, vi posso assicurare che la poca schiuma (in genere si è abituati a vederne molta in un sapone) è compensata da un ottimo potere sgrassante e nello stesso tempo delicato sulla pelle. Per capirci.. la pelle viene pulita ma in modo non aggressivo.


Tiriamo le somme…

Credo che questo sapone sia veramente buono!!!! Pulisce in modo delicato, se usato quotidianamente riduce le imperfezioni del viso, è antibatterico e ricco di sostanze che fanno bene alla pelle e ne favoriscono la rigenerazione! Devo dire che sono un po’ combattuta sulla resa su una pelle secca… Per la pelle mista è assolutamente perfetto! L’azione seboriequilibrante si vede con l’uso costante e la pelle non è eccessivamente “sgrassata”. Per quanto riguarda la pelle secca, vi consiglio di idratarla subito dopo l’uso del sapone.

Quello che non mi piace è l’odore foooooorte di lavanda che resta sulla pelle anche dopo averla sciacquata , ma mi rendo conto che questo difetto è assolutamente soggettivo.

Per tutte queste ragioni il mio voto è : 9!

Ebbene si… anche con mia sorpresa gli do un voto davvero alto! Il prodotto rispetta assolutamente le sue promesse e per il basso costo che ha è davvero ottimo!! Non gli do’ 10 perché se non sopportate la lavanda come me il prodotto è inutilizzabile con frequenza.

Al momento, infatti, lo uso come prodotto d’urto contro i brufoletti o comunque in zone localizzate del viso o quando voglio lavare le mani con profondità.

Mai usato sul corpo perché le dimensioni della saponetta sono troppo piccole e il sapone si scioglie se tenuto umido.

Sono sicura che proverò altri saponi di questo marchio, anche perché gli ingredienti che utilizzano sono davvero ottimi e a quanto pare i prodotti funzionano davveto (questo almeno. ..). Sono anche curiosa di provare i loro nuovi profumi solidi!

E voi ? Avete provato qualcosa de La Saponaria? Vi piace la lavanda?

Alla prossima!

Ilos ;*

Annunci

One thought on “[Review] Bio sapone “La Saponaria” miele e lavanda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...