antiage · il giardino di arianna · neobio · siero viso · skincare

[Review] NEObio- Siero viso Intensivo

 

Ciau a tutti e benvenuti sul mio blog! 

La recensione di oggi sarà sul Siero Viso Intensivo della NEObio alla Rosa Canina  e Acido Ialuronico.

Ho acquistato questo prodotto dal sito Il Giardino di Arianna e sono ormai mesi che lo utilizzo, anche se ammetto di non essere proprio costante. Vi avevo già parlato di questo prodotto in un articolo (link qui) ed ora è arrivato il momento di una recensione seria 



NEObio- Siero Viso Intensivo alla Rosa Canina e Acido Ialuronico

siero-viso-intensivo-con-bio-rosa-canina-e-acido-yaluronico

 

Quantità: 30 ml

PAO: 6 mesi

Prezzo: 7,30€-8,08€ (a seconda dell’e-commerce scelto)

INCI:

 Aqua (Water), Punica Granatum Fruit Juice*, Glycerin, Alcohol denat.*, Dehydroxanthan Gum, Rosa Canina Fruit Extract*, Sodium Hyaluronate, Sorbitol, Algin, Sodium Levulinate, Sodium Anisate, Lactic Acid, Sodium Lactate, Parfum (Fragrance)

*** da coltivazione biologica controllata **Oli essenziali naturali

Reperibilità: acquistabile presso le bioprofumerie che rivendono il marchio NEObio e i vari shop online di cosmetici  naturali; abbastanza facile da reperire

Certificazioni: Cosmetico ecobio certificato NATRUE; Gluten Free; Adatto ai Vegani; Senza siliconi, paraffina e oli minerali; Dermatologicamente testato; Materie prime da coltivazione biologica controllata; Privo di fragranze, coloranti e conservanti artificiali.

Per tutti i tipi di pelle

Made in Germany (etichetta completamente in tedesco)

 



 Pack

siero intensivo viso neobio acido ialuronico e rosa canina.jpg

Il prodotto non presenta alcun pack secondario.

Il flacone del siero è trasparente e permette di vedere lateralmente il prodotto  (di color arancione tenue) e di tenere sotto controllo il consumo.

neobio siero intensivo viso antiage rosa canina e acido ialuronico (2).JPG

 

L’erogatore è airless e preserva la qualità e l’integrità del siero, che ha una scadenza davvero breve (6 mesi). L’erogatore permette di ottenere il giusto quantitativo di prodotto per il viso e non si inceppa.

neobio siero intensivo viso antiage rosa canina e acido ialuronico (3).JPG

 

Le etichette sono in tedesco, per cui se non conoscete la lingua potete scordarvi di capire le avvertenze e il modo d’uso!

Voto: / 5



Prodotto

Il siero intensivo NEObio si presenta come un gel elastico dal colorito arancione tenue e dal profumo (e sapore .. non chiedetemi nulla) dolce e delicato.

neobio siero intensivo viso antiage rosa canina e acido ialuronico (1).JPG

Sulla pelle ha un effetto fresco e si asciuga molo velocemente.

Unica grande pecca: applicando un quantitativo “abbondante” di prodotto e passando altri prodotti sul viso (creme o makeup o anche solo la mano) il siero si sgretola, lasciando delle antiestetiche “pellicine” marroncine!!

In realtà il termine “abbondante” è un parolone: occorre applicare una puntina (letteralmente) di prodotto sulla pelle per evitare l’effetto sgretolato.

Anche con un solo pump di prodotto il siero rende la pelle appiccicosa! Ho l’impressione che la pelle non riesca ad assorbire il prodotto e che si crei una sorta di strato in superficie.

Voto: /5



 Analisi INCI ed Efficacia

Utilizzo questo prodotto da  Natale più o meno e, senza essere molto costante,  vedo solo ora che il siero è al termine.

Gli effetti che ho notato sulla pelle sono:

  • Riduzione delle imperfezioni della pelle (brufoli e macchie) con utilizzo costante per almeno 2-3 giorni di seguito
  • Pelle liscia e distesa

Non posso esprimermi più di tanto sull’efficacia su rughe e cedimento della pelle, visto che ho appena 20 anni e nessuno dei problemi citati in precedenza.

Il prezzo è davvero contenuto, considerando il mix di ingredienti antiossidanti ed elasticizzanti per la pelle.

Nell’INCI infatti troviamo:

-Acqua

Succo di Melagrana, un frutto ricco di sostanze antiossidanti che contrastano la formazione dei radicali liberi: aiuta a combattere i danni causati alla pelle dai raggi solari, dall’inquinamento e dallo stress.

Il melograno (o melagrana) è ottimo anche per curare pelle screpolata, irritazioni o arrossamenti della pelle dovuti a depilazione o rasature, scottature causate dal sole o piccole ustioni, eczema.

Glicerina: umettante, che permette alla pelle di trattenere acqua ed è ottima per le pelli secche

-Alcol Denaturato, conservante naturale

-Dehydroxanthan Gum, uno stabilizzante di origine vegetale per emulsioni

-Estratto di Rosa Canina: che stimola la produzione di collagene ed elastina e funziona come antiossidante contro i radicali liberi

Sodio Ialuronato, con cui si ottiene l’acido Ialuronico

-Sorbitolo: umettante che idrata la pelle e il composto

-Alginato di Sodio (Algin): gelificante

-Sodium Levulinate; Sodium Anisate: conservanti

-Acido Lattico: regola il  pH ed ha una funzione esfoliante per la pelle

-Sodio Lattato/ Lattato di Sodio: in combinazione con l’acido lattico,  ha funzione idratante, antiossidante e favorisce la stabilità del cosmetico

-Parfum (Fragrance)



 Come lo uso

Applico il siero su viso, collo e decoltè dopo aver deterso la pelle. Utilizzo il siero come base per il trucco: il prodotto non unge, si asciuga con rapidità e non secca la pelle in alcun modo.



 Conclusioni

Il Siero Intensivo della NEObio è un discreto prodotto antiossidante, ha un prezzo molto contenuto (come tutti i prodotti del marchio), dura molto, ha un pack comodo ed è efficace.

Utilizzandolo costantemente si notano davvero i risultati. L’unico punto a sfavore è che mettendo “troppo” prodotto sul viso, tende a sgretolare compromettendo anche la resa del makeup. Anche non truccandosi, sfregando il viso il prodotto viene via.

Analizzando l’INCI ho un po’ il timore che tutti gli effetti benefici che riscontro (pelle liscia e riduzione delle imperfezioni) siano da imputare alla combinazione di Acido Lattico (esfoliante) e Sodio lattato.

Non riscontro una elevata idratazione della pelle, in prevalenza secca sul viso e unta nella zona di mento, fronte, naso e guance.

Le sostante antiossidanti sono in una buona posizione nell’INCI per ritenere che siano funzionali ed efficaci.

Detto questo, visti i risultati ottenuti do a questo prodotto un 7 su 10.

PRO:

  • Pack funzionale
  • Costo contenuto
  • Elevata durata del prodotto
  • Riduzione delle imperfezioni del viso (macchie e brufoli) con utilizzo costante
  • Pelle liscia e levigata
  • Sostanze funzionali antiossidanti ai primi posti dell’INCI

CONTRO:

  • Il prodotto si sgretola se applicato in quantità eccessiva per la pelle
  • Il prodotto appiccica la pelle e sembra che non venga   assorbito
  • Etichetta in tedesco


Cosa ne pensate di questo prodotto? 

Quale siero viso utilizzate?

Spero che questo articolo possa esservi utile. Grazie per essere passati 

Alla prossima recensione 

firma



Let’s Be Friends 

Seguimi su

Instagram: @ilosinwanderlust.bio

Twitter: @ilosinwanderbio

Pagina FB: Ilosinwanderlust BioBlog

per non perderti nessun aggiornamento!

 

Annunci
antiage · avril · biofficina toscana · bioprofumeria · Cien · confronto tra prodotti · contorno occhi · correttore · Delidea · il giardino di arianna · mascara · matita labbra · neobio · neve cosmetics · purobio · shopping online · siero viso · smalto · swatches

[Haul] Mi faccio un regalo su “Il Giardino di Arianna”

Ciau a tutti e benvenuti sul mio blog!

Domenica ho fatto un acquistino sull’e-commerce di prodotti ecobio “Il Giardino di Arianna” approfittando di uno sconto del 15% offerto in occasione dell’avvento. Vi consiglio di seguire il profilo Instagram di questo shop perché giorno per giorno , come in un vero e proprio calendario dell’avvento, ci propone tanti sconti e regalini 

In questo articolo voglio parlarvi un po’ di come opera questo shop e darvi le mie prime impressioni sui prodotti acquistati.


Ho acquistato i miei prodottini la domenica, come vi dicevo, nel 4° giorno del calendario dell’avvento, in cui lo shop online offriva uno sconto del 15% da applicare al carrello (quindi valido  anche sui prodotti già in sconto!!).

Il giorno stesso il pagamento tramite paypal è stato accettato e il pacco è entrato in preparazione. Visto che c’era l’opzione gratuita di ricevere il pacchetto in confezione regalo, ho deciso di farmi incartare delle creme che avrei utilizzato subito hahaha 

Volevo vedere anche come facevano i pacchetti…  magari con il calendario dell’avvento propongono altri sconti e mi gira di fare dei regalini 

Ho raggiunto la soglia delle spese di spedizione gratuite ( che ammonato a 5,9€ per ordini < a 29,9€) ed ho risparmiato dirca 6€ grazie al coupon, ss escluse.

In questo caso le ss sono state calcolate sul prezzo comprensivo di sconto, quindi ho dovuto fare un acquisto più consistente.

Il sito invia costantemente delle e-mail sullo stato dell’ordine e per tracciare la spedizione, che avviene tramite corriere Bartolini ( il migliore secondo me).

La spedizione dovrebbe avvenire entro 24h-48h. Il mio pacco è stato spedito ieri sera (Ravenna-Caserta), quindi il servizio è stato super efficiente.

Oggi, mercoledì è arrivato il pacchetto!

In un primo momento ho pensato che per colpa della confeione regalo, avessero tardato un po’ nel preparare il pacco, però dai 2 giorni ci stanno…


Il paccozzo …. pacchetto!

Appena è arrivato il corriere e mi ha dato il pacco ho pensato: eccallà (perdonatemi romani..) si sono scordati di inserire qualcosa nel pacco… ahahha invece noo!! C’era tutto imballato alla perfezione, tra l’altro..

Sono una donna di poca fede… pochissima XD

Non mi aspettavo che il pacchetto ( e quindi i prodotti) sarebbe stato così piccolo, ma una volta aver constatato che c’era tutto, sono stata anche felice delle dimensioni mignon: non so voi, ma a me “piace” conservare le scatole che ricevo.. non si sa mai che un giorno mi servano e una scatola così compatta è proprio perfetta! In più si sprecano meno imballaggi.

All’interno del pacco ho trovato quei puff ( pardon non ho idea di come si chiamino) biodegradabili, a protezione dei miei prodotti.

ordine il giardino di arianna.jpg

Appena ho aperto lo scatolo mi sono ritrovata un dolce messaggio di ringraziamento scritto a mano… che volete impazzisco per questi gesti semplici 

Come vi avevo anticipato, ho trovato 2 prodotti incartati singolarmente e in modo impeccabile e spiritoso ( carta regalo con i porcellini  resistentissima!)

confezioni regalo.jpg

Carini vero?? Cioè è tutto gratuitoo!!!!! Ma poi i post-it su ogni prodotto per aiutarmi nel dividere i regali (ehm.. erano tutti per me XD) … che dire… A-D-O-R-O!

Il Giardino di Arianna.. shop super consigliatissimo!

Insieme agli acquisti, di cui vi parlerò dopo nel dettaglio, ho trovato anche dei campioncini inseriti in una bustina di carta con la faccia di Babbo  e chiusa da un cartoncino con una bella frase sopra:

I fiori della primavera sono i sogni dell’inverno raccontati, la mattina, al tavolo degli angeli.

Kahlil Gibran

campioncini.jpg

Nelle note prima dell’acquisto potete specificare come incartare il pacchetto e le vostre preferenze circa i campioncini… io le ho indicate e sono stata soddisfatta!

Infatti mi hanno gentilmente inviato:

  • Un campioncino da 4 ml di Emulsione Viso preventiva di Biofficina Toscana ( che volevo provare da un po’… grazieee!)
  • Un campioncino di Balsamo volumizzante protettivo sempre di Biofficina Toscana da 6 ml
  • Un campionicino di Siero viso lenitivo in gel di Delidea da 3 ml adatto a pelli sensibili, ad azione idratante e disarrossante

Sono veeeeramente felicissimaaaaa… se non sbaglio ho indicato io la preferenza verso Biofficina Toscana e sono stata accontentataaaa


 I miei acquisti

Matitone Correttore Correttivo Arancione n°32- PuroBio

Ho acquistato questo matitone in quanto sono  sempre alla ricerca di un prodotto efficace e facile da usare per coprire le mie occhiaie marcate; se l’arancione non ci riuscirà dovrò arrendermi 

Poi ero molto curiosa di provare la pigmentazione e la texture del matitone ( non ho mai avuto un correttore così)!!

correttore arancione purobio n°32.jpg

Ebbene, ora vi mostro in azione questo correttore… vi anticipo: COME HO FATTO A VIVERE SENZA??????

La mina della matita è estremamente dura, viste le temperature , ma non va a “graffiare” o irritare il contorno occhi applicandola sulla occhiaia.

La pigmentazione è davvero buona e modulabile, nel senso che per ottenere quell’arancio bruciato dello swatch in foto ho dovuto ripassare circa 3-4 volte ( semplicemente per rendere il colore più forte).

Sulla pelle questo prodotto è impercettibile! Per coprire l’arancione ho usato il Correttore Sublime Purobio n° 03 in piiiccolissime quantità, picchiettandolo con le dita e le occhiaie sono state PERFETTAMENTE coperte.

Vi mostro subito le foto e  in particolare quella  scattata alla luce naturale, che vi fa capire la reale entità del mio problema occhiaie.

correggere le occhiaie bio.jpg

Hahahah lo so… questa ultima foto fa paaauuraa 

P.S.Vi piacciono le mie ciglia? Scoprite il mio prossimo acquisto!


Mascara volumizzante- Avril

Si tratta di una novità in casa Avril che non vedevo l’ora di provare. Amo il mascara “classico” di questo brand e dopo l’acquisto flop del mascara Benecos, avevo proprio bisogno di un buon prodotto per le mie ciglia che non si sciogliesse 

Ecco a voi ladies & gentlemen …il mascara volumizzanteee con il suo scovolino coniicoooo! Un bell’ applauso 

*Delirio* Vabbé…

mascara volumizzante Avril.jpg

Partiamo subito da una critica… quello scovolino conico ha una punta troppo lungaaaaaaa.

In pratica riesco a prendere meglio le ciglia centrali e in più sento che lo scovolino è un po’ “duro” mentre lo passo tra le ciglia.. questa è solo una mia constatazione, di certo non influisce sulla resa.

Ho applicato il mascara con il classico movimento zig-zag e tirando un po’ per allungare le ciglia: il risultato non è malaccio e le ciglia sono veramente lunghissime.

mascara-volumizzante-avril-su-ciglia

Mi scoccia dover impugnare lo scovolino con mani diverse, per accompagnarlo all’occhio e l’effetto lo trovo decisamente meno volumizzante del mascara noir di Avril. Il “classico” mascara Avril dona un effetto ciglia finte, quindi dona volume alle ciglia “nel loro complesso”, mentre questo volumizzante le inspessisce  una ad una.

confronto mascara avril.jpg

Confido nella durata di questo prodotto, che ha una formulazione diversa dal mascara classico.

Ovviamente queste sono solo le mie prime impressioni e occorrerà aspettare un po’ per una recensione completa.


Pastello Labbra Motion-Neve Cosmetics Drama Empire Collection

Tra le nuove tonalità di pastello proposte da Neve nella sua ultima collezione, quella di  Motion  mi ispirava di più: un rosso lampone  non troppo pop ne’ cupo.

E ho fatto proprio bene a prendere questa pastello labbra, perchè il colore è davvero pazzesco!

Purtroppo non posso mostrarvi dei lip swatch decenti in questo momento, perché avendo mangianto tantissimo ananas  in questi giorni , mi ritrovo con delle orrende crosticine vicino al contorno labbra 

pastello labbra motion.jpg

E’ bellissimo questo colore… mi sono innamorata 

pastello labbra motion neve cosmetics drama empire.jpg

Ho notato subito che questa pastello è molto cremosa e ho avuto quasi difficoltà ad essere precisa nell’applicazione.


Smalto Rouge Hibiscus  n°561- Avril

Ho pensato che uno smaltino rosso in vista di Natale, fosse un acquisto obbligato. Mai provato gli smalti di questo marchio, quindi vi farò sapere la durata e la coprenza.

smalto red hibiscus n°561 Avril.jpg Ci sono davvero tantissime tonalità di rosso sul catalogo de Il giardino di Arianna, per quanto riguarda gli smalti Avril; io ho preso questo giusto perché dalla foto mi sembrava il più acceso.. ma guardandolo meglio credo che abbia una componente fredda all’interno.

smalto avril rosso .jpg

Adesso ho su lo smaltino effetto gel (che non si percepisce per nulla) della Cien, new entry natalizia, che ho tentato di mostrarvi sulla mia pagina Instagram (ehi seguitemi se vi va… i miei social li trovate sulla destra della pagina XD) . Ehm ritornando a noi, sono un po’ ossessionata da questo smalto Cien perché è quasi specchiato, quindi mi dispiaceva coprirlo con il rosso…

Non temete che a Dicembre inoltrato vi mostrerò lo smalto Avril in azione!

Finalmente una foto decente dello smalto Cien “Frozen Rose”

cien gel effect nail polish frozen rose.jpg

Ecco finalmente lo smalto Avril in azione: in un’unica passata si riesce a ottenere un colore pieno e un effetto glossato che rende questo smaltino quasi effetto gel.

smalto Avril n°561 Rouge Hibiscus.jpg

smalto avril rosso.jpg

Vi tengo aggiornati sul mio profilo Instagram @ILOS_IN_WANDERLUST_BIO  sulla durata di questo smalto!


Siero viso intensiovo con estratto bio di rosa canina ed acido ialuronico- Neobio

Contorno occhi delidea e siero antiage neobio.JPG

Ho acquistato questo prodotto perché ultimamente sono un po’ ossessionata dall’antiage, nonostante non abbia nessun problema di invecchiamento della pelle.

Come si dice, prevenire è meglio che curare.

Vi lascio una foto dell’inci e di come si presenta il prodotto: un gel dal colore aranciato e dal profumo dolce e leggero, che dona alla pelle un’immediata sensazione di fresco e si assorbe velocemente.

siero viso intensivo neobio.jpg


Contorno occhi Borse e occhiaie- Delidea

contorno-occhi-delidea-e-siero-antiage-neobio

Alors.. appena scartato il pacchetto regalo, mi sono accorta che la crema contorno occhi era colorata!! Ah Ilaria e gli acquisti consapevoli…

Ammetto di aver acquistato questo prodotto ad occhi chiusi, attratta dal prezzo (<10€) e dall’azione antiage.

contorno occhi delidea borse e occhiaie.jpg

Queste sono delle fotuzze del pack.

Come vedete, all’interno della confezione si trova anche un sample di primer viso, adatto alle pelli mature con prime rughe.

Quello che mi ha colpito di questo podotto, oltre al fatto di essere colorato, è l’applicatore un po’ strano e il fatto che serva davvero pochissimo prodotto ( una noce) per entrambi gli occhi.

contorno occhi delidea.jpg

Il prodotto si assorbe abbastanza velocemente e non crea fastidi di alcun tipo. A distanza di più di un’ora, toccando il contorno occhi sento un leggero strato sulla pelle che mi fa capire che il prodotto è molto nutriente.

Il colore “Beige Natural” aiuta leeggermente ad attenuare le occhiaie, ma chiaramente non potere usare il contorno occhi come correttore.


Questi erano i miei acquistini da “Il Giardino di Arianna”.

Sono estremamente soddisfatta del servizio offerto, della rapidità dell’acquisto e della spedizione, della cura dei dettagli di questo shop e dello sconto offerto in prossimità del Natale. Sicuramente questo shop è consiiigliatissimo!

Io vi ringrazio per essere passati , vi saluto e ci risentiamo presto qui sul blog!

Bacetti color Motion

Ilos ;

antiage · Bio Review · cien nature · confronto tra prodotti · crema viso

[Review] CIEN Nature: Crema viso al melograno giorno e notte

Ciauu a tuttie benvenuti sul mio blog! Oggi vorrei parlarvi di due prodotti con inci completamente verde e facilmente reperibili nei supermercati Lidl, ovvero della  Crema viso al Melograno della Cien Nature da giorno e da notte

Al momento la linea Cien Nature comprende: creme viso e mani, contorno occhi e un  olio anti-cellulite, certificati cosmetici naturali  Natrue. 

{Certificazione Natrue: Per ottenerla si devono rispettare l’elenco di ingredienti ammessi e dei metodi per la loro lavorazione, nonché i limiti del contenuto minimo di sostanze naturali e del contenuto massimo di sostanze natural-simili, che variano in base al prodotto considerato.}

Ho acquistato la crema giorno incuriosita dalla composizione naturale e dal suo “fantomatico” potere antiage; al momento ( circa un anno fa) cercavo una crema idratante per la base e il fatto che prevenisse i segni del tempo mi sembrava fantastico! Due piccioni con una fava!

La crema notte l’ho acquistata per mamma perché in genere preferisce impiastricciarsi la faccia la sera e non “avere pensieri” la mattina appena sveglia… Ah le mamme vanno sempre di fretta e non si prendono mai un attimo per loro… vero?!

Essendo la crema formulata per le pelli mature, confronterò la mia esperienza  con quelle da giorno e da notte e quella della mia mammola ultra 50enne, con la crema da notte, in modo da capire qual è la resa sui vari tipi di pelle.

Partiamo subito allora dalle…

  • Caratteristiche del prodotto: Crema al melograno da giorno
Cien- Crema viso antiage al melograno.jpg
Potete vedere il fronte e il retro con la scadenza e la consistenza della crema da giorno.

Contenuto: 50 ml

-INCI: inci crema giorno al melograno cien nature.jpg-PAO:  data di scadenza scritta sulla confezione= circa 2 anni

-Costo: 2,29 €

-Reperibilità: unicamente da Lidl come linea permanente; abbastanza complicato da reperire perché non tutti i paesi hanno un Lidl

-Cosa promette? Si tratta di una crema antiage per pelle matura al melograno. Il retro della confezione consiglia di applicarla su viso, collo e decolté.

-Certificazioni: Prodotto certificato Natrue: organico e naturale


Come si presenta?

Il flacone di crema è inserito in uno scatolo di cartoncino che  ovviamente ho buttato, visto che ho acquistato il prodotto moolto tempo fa.

Il fronte della confezione riprende il motivo del tubetto di crema, mentre sul retro ritroviamo l’inci, la scadenza e il contenuto.

Appena aperta, si percepisce un leggero profumo di cosmetico-pasta protettiva mista a una fragranza che dovrebbe ricordare il melograno…. ma voi l’avete mai sentito il profumo di melograno? Io no… e ho la pianta in campagna…

Comuuunque il profumo non dà fastidio e rimane sulla pelle una volta applicata la crema; tende a scomparire quando si è assorbita completamente (= non si sente più sulla pelle) ovvero dopo 3 ore.

Dalle foto potrebbe sembrare che la consistenza del prodotto sia molto pastosa e invece la crema è mooolto fluida, si spalma moolto facilmente e questo permette un uso davvero modesto di prodotto per tutto il viso .

Il vero problema che riscontro con la mia pelle mista (già… quando l’ho comprata era inverno e credevo di avere una pelle secca…XD) è che il prodotto si assorbe con molta difficoltà e troppo lentamente. In più appena applicata la sento pesante sul viso ( e intendo tuutto il viso, anche le zone secche) e questa sensazione si avverte in particolar modo  quando le temperature si alzano, lasciando sudare la pelle.

Mi rendo conto che la crema è formulata per pelli mature che hanno bisogno di nutrimento, ma non mi sembra che l’INCI sia così ” pesante” per questo pensavo fosse utilizzabile su di me.

Dopo almeno 3 ore il senso di “strato di acqua” sulla pelle scompare e il prodotto si assorbe completamente.

In inverno, se avete una pelle estremamente secca, la pesantezza si avverte solo leggermente e appena applicata.


Resa su pelle mista

Come vi dicevo su, ho acquistato questa crema con l’intento di usarla prima del makeup, ma devo dire che è stato proprio un flop!

Mi è impossibile utilizzarla in estate ( tra l’altro il profumo non mi piace molto e io mi faccio guidare tanto dal mio naso…) e in inverno sento che non dà nulla di speciale alla mia pelle: la crema è formulata con olio di mandorle dolci ( comedogeno= punti neri) quindi sulle zone grasse non è il massimo, sulla pelle secca la lascia vellutata e leeeeggermente tonica. In definitiva penso sia completamente sbagliata per la mia pelle. [La prossima volta opterò per un siero…]

Utilizzandola la sera invece, trovo che si adatti meglio sia alle pelli miste che secche e l’ effetto unto è certamente sopportabile mentre si dorme: al mattino la pelle appare più turgida e vellutata, inoltre le fastidiose pellicine attorno al mio contorno labbra sono sparite!!

Quindi vi consiglio di usarla la notte se volete evitare il “sudore” sulle zone miste e l’effetto incartapecorito della pelle secca!

Chiaramente l’effetto antiage non posso provarlo, ma non credo che basti riempire la crema di olietti ( girasole in posizione alta, mandorle dolci, melograno, jojoba, babassu) per evitare che la pelle ceda… a sto punto mi spalmo l’olio evo in faccia …

Non posso dirvi se l’utilizzo costante faccia uscire imperfezioni perché vista la mia pelle, metto questa crema solo nei casi in cui la ho davvero secca.

Voto: 5 1/2

Do questo voto perché su pelle mista e secca non mi entusiasma molto nell’uso quotidiano; la crema dovrebbe essere utilizzata di giorno ed avere un effetto antiage ma

  1. la formulazione non è il massimo per contrastare l’invecchiamento della pelle
  2. è troppo pesante per un uso quotidiano e in più c’è una grande presenza di olio di mandorle dolci, che provoca imperfezioni
  3. è praticamente inutilizzabile d’estate anche su pelle secca

In sostanza è proprio inadeguata per l’uso consigliato e l’unico modo per sfruttarla è di utilizzarla la sera, quando la pelle è secchissima o come crema mani in inverno, ed esempio.


Adesso vi parlo della mia esperienza con la crema notte.

giorno-e-notte
Da questa foto potete vedere un breve confronto del pack e della consistenza delle creme
  • Caratteristiche del prodotto: Crema notte al melograno

[Per rapidità vi indicherò solo gli elementi che differenziano le due creme]

-INCI: inci-crema-notte-al-melograno-cien-nature


Come si presenta

Anche questa crema è inserita in una scatoletta di cartoncino che riprende il fronte del tubetto ed è distinta dalla crema giorno(verde) per il colore blu usato sul pack.

La consistenza all’apparenza potrebbe sembrare la stessa, invece con le dita si sente che è leggermente più soda. Nonostante la crema faccia un po’ più attrito sul viso, la stesura resta semplice e la quantità di prodotto usata è minima.


Formulazione e resa

Come potete vedere, l’inci è molto più lungo dell’altra crema in quanto questa è più ricca, proprio per garantire un maggior nutrimento nella notte.

Nella formulazione troviamo ancora l’olio di semi di girasole in posizione alta, l’olio di babassu (antiage e adatto alla pelle secca), poi l’ olio di avocado ( rassodante e antirughe), l’ olio di jojoba (antirughe perfetto per le pelli secche e molto leggero sulla pelle in quanto in realtà è una cera!!!), olio di  melograno (potente antiossidante) e burro di karité (nutriente, idratante ed emolliente, che protegge la pelle dalle radiazioni solari).

In effetti questa crema e sì più ricca di olietti in varia forma ( intendo burro di karité e dicaprylyr ether, che è un olietto utilizzato per gli oli secchi) ma si tratta di sostanze meno pesanti sulla pelle!!! Appena ho usato questa crema ho sentito subito la differenza: il fatto che fosse più densa mi è piaciuto molto e l’ho sentita leggermente meno unta sulla pelle. Bisogna comunque dire che occorre più tempo per far assorbire la crema e in particolare la sensazione di pesante si avverte più a lungo.

Specifico che queste impressioni si riferiscono all’utilizzo come crema per la base del trucco.

Devo dire che utilizzandola la notte questa crema è davvero buona! Eh eh devo essere proprio anarchica per non voler conformarmi all’uso consigliato dall’azienda produttrice…

Al mattino dopo la pelle appare vellutata e tonica, ma le zone miste sono leggermeeennte untine.  L’effetto sulla pelle delle due creme utilizzate la notte  è pressocché lo stesso!


Considerazioni finali

Tra le due creme preferisco senza ombra di dubbio quella da notte, per il semplice fatto che la formulazione la rende migliore per il mio tipo di pelle e non è presente l’olio di mandorle dolci.Anche in questo caso  penso che la formulazione con soli oli renda l’effetto antiage un po’ blando, per questo il mio voto è 6: la crema notte può essere usata per idratare una pelle secca e per avere una pelle leggermente più tonica.

In sostanza…. se la crema è formulata per pelle matura state a sentire la confezione e non fatevi prendere dall’effetto antiage ahahaha


La parola alla Mamma

Ho “costretto” mia mamma a usare la crema notte perché non ce la facevo più a vedere quelle rughe sul viso, la pelle secca e spenta e sapevo che lei non avrebbe mai preso l’iniziativa per curarsi un po’ di più…

Comunque la sua esperienza con questa crema è molto positiva: sente la pelle morbida, tesa e tonica. Ovviamente è impossibile pensare che la cremina faccia sparire le rughe, ma posso dirvi che  distende leggerissimamente quelle meno profonde.

Per questi motivi il voto della crema notte resta 6: la sua pelle non è unta, è più tesa ma la crema non fa miracoli, vista la composizione abbastanza “base”.


Se avete paura di invecchiare come me, l’unica soluzione è curare l’alimentazione, bere tanto e seguire uno stile di vita sano. L’elisir di lunga vita non è stato ancora scoperto…

Per ora vi saluto, grazie per essere passati! Fatemi sapere cosa ne pensate della linea Cien Nature 🙂

Ilos ;*